Tagliatelle ai funghi porcini con salsa di basilico

e quando il mio vicino di casa Salvo mi porta questi meravigliosi funghi, mi viene subito in mente una ricetta favolosa del grande Chef Antonino Cannavacciuolo, dove la salsa al basilico avvolge i porcini senza alterare il sapore… umilmente ho provato a farla….da provare

  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione40 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura12 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per l’impasto

  • 250 gfarina 00
  • 150 gsemola rimacinata
  • 2uova intere
  • 3tuorli
  • 1 pizzicosale

Per la crema al basilico

  • 40 gbasilico (Solo foglie)
  • 20 golio extravergine d’oliva
  • 1scalogno
  • 1patata
  • q.b.sale e pepe
  • q.b.ghiaccio

Per i funghi

  • 300 gfunghi porcini freschi
  • 30 gburro
  • 15 golio di oliva extravergine
  • 1 bicchierevino bianco
  • 1 fogliasalvia
  • 1 ciuffoprezzemolo
  • 1 spicchioaglio
  • q.b.sale pepe

Strumenti

  • 1 Bacinella
  • 1 Bicchiere
  • 1 Casseruola dai bordi alti
  • 1 Ciotola
  • 1 Bilancia
  • 1 Coltello
  • 1 Frullatore / Mixer
  • 1 Macchina per pasta
  • 1 Mattarello
  • 1 Padella
  • 1 Pentola
  • 1 Pellicola per alimenti
  • 1 Planetaria
  • 1 Mestolo
  • 1 Setaccio
  • 1 Spianatoia
  • 1 Pinza da cucina

PROCEDIMENTO

In una ciotola versate le farine setacciate e il sale e miscelare, quindi aggiungere prima le uova intere e poi i tuorli ed iniziare ad impastare, ci vorranno 20 minuti, se volete potete anche usare la planetaria, quindi continuate sulla spianatoia e poi formare una palla che dovrà riposare per almeno 30 minuti coperta da pellicola.

Pulire il basilico con un panno umido, farlo cuocere per 2 minuti in acqua bollente salata, quindi trasferire in una ciotola con acqua e ghiaccio. Tritare lo scalogno e tagliare a fettine la patata, quindi in una padella scogliera il burro nell’olio, e rosolare lo scalogno, la padella deve essere ben calda, aggiungere la patata e cuocere per 10 minuti aggiungendo un po’ di acqua calda. Mettere tutto nel Becker e frullare, aggiungere il basilico e continuare versando olio a filo fino a che diventa omogenea.

In una padella mettere il burro e l’olio, dorare lo spicchio d’aglio e mettere i funghi , che avremo pulito raschiando residui di terra con un coltellino e puliti con un panno umido, tagliati a fette, sfumare con il vino bianco secco, e mettere i gambi di prezzemolo, le foglie le avremo tritate e tenute da parte,cuocere per dieci minuti, eliminare l’aglio e il prezzemolo e tenere al caldo.

Prendere l’impasto e lavorarlo velocemente, dividerlo in parti e con la macchinetta per la pasta, fare le sfoglie ,quindi lasciare seccare per 5 minuti dopodiché ricavare le tagliatelle, ovviamente si può fare col mattarello stendendo la sfoglia,ricavare dei rettangoli e ripiegare su se stessi quindi con un coltello tagliare ad altezza di 3 mm per fare le tagliatelle.

Calare le tagliatelle in acqua bollente e salata, scolare 2 minuti prima del termine di cottura e saltare in padella con i funghi, aggiungere se necessario un po’di acqua di cottura.

Impiattare versando nel piatto la crema di basilico, formare un nido di tagliatelle servendosi di una pinza da cucina ed un mestolo, completare con i funghi ed una spolverata di prezzemolo

4,1 / 5
Grazie per aver votato!