Spaghetti con vongole

Un classico della nostra tradizione culinaria, ho aggiunto queste vongole sgusciate al naturale, omaggio dell’azienda L’isola D’oro con la quale collaboro, e ho condito con olio extravergine d’oliva omaggio dell’azienda Società agricola Ciavatta. ..

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

1 vasetto vongole sgusciate al naturale (Ho usato questo dell’azienda L’isola D’oro )
500 g vongole veraci
6 cucchiai olio extravergine d’oliva (Ho usato questo dell’azienda Società agricola Ciavatta )
1 peperoncino
1 spicchio aglio
1 ciuffo prezzemolo
400 g spaghetti
q.b. sale

Strumenti

1 Coltello
1 Cucchiaio di legno
1 Mestolo
1 Colino
1 Padella
1 Pinza
1 Pentola

Passaggi

Per prima cosa lavare e tritare il prezzemolo. Scaldare l’olio in una padella antiaderente e rosolare l’aglio e il peperoncino tritato, quindi aggiungere le vongole e sfumare con il vinonbianco, fare aprire coprendo la padella con un coperchio. Nel frattempo avremo portato a bollore acqua salata e calato gli spaghetti. Filtrare 2 volte il liquido di cottura delle vongole. Nella stessa padella versare le vongole sgusciate al naturale, scolate la pasta tre minuti prima del termine di cottura indicato per continuare saltandola in padella aggiungendo un mestolo di acqua di cottura. Aggiungere il liquido di cottura delle vongole. Per impiattare formare un nido aiutandosi con una pinza da cucina ed un mestolo e adagiate al centro del piatto, completate con le vongole la naturale e qualcuna hon il guscio. Terminare con una spolverata di prezzemolo tritato ed un giro d’olio a crudo

/ 5
Grazie per aver votato!