Spaghetti con pesto e granella di nocciole

Questo pesto di nocciole, queste nocciole tostate e sgusciate, omaggio dell’azienda Redonda Giffoni con cui collaboro, le ho usate per condire gli spaghetti ultimando ognuna spolverata di granella di nocciole, assolutamente da provare

Sponsorizzato da https://redonda.it/

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura11 Minuti
  • Porzioni6
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 480 gspaghetti
  • 1 vasettoPesto di nocciole (Ho usato questo dell’azienda Redonda Giffoni )
  • q.b.nocciole tostate (Ho usato queste dell’azienda Redonda Giffoni )
  • 4 cucchiaiOlio di nocciole (Ho usato questo dell’azienda Redonda Giffoni )
  • 1 spicchioaglio
  • 4 fogliebasilico

Strumenti

  • 1 Pinza da cucina
  • 1 Mestolo
  • 1 Cucchiaio di legno
  • 1 Frullatore / Mixer
  • 1 Pentola
  • 1 Pentola

PROCEDIMENTO

Iniziare riducendo in granella di nocciole con un mixer, tenetene qualcuna intera che taglierete a metà per la decorazione finale, nel frattempo avremo portato a bollore acqua salata e calato gli spaghetti. Ora scaldate una padella antiaderente e versare l’olio di nocciole e una parte di pesto di nocciole, amalgamate bene ed aggiungete un mestolo di acqua di cottura. Scolare la pasta tre minuti prima del termine di cottura indicato per continuare saltandola in padella, aggiungere un po di granella di nocciole ed il rimanente pesto ed amalgamare a fuoco spento. Per impiattare formare un nido di spaghetti con una pinza da cucina ed un mestolo e adagiate al centro del piatto, completare con la granella di nocciole qualche metà di nocciole ed una foglia di basilico. Ultimare con un giro d’olio di nocciole a crudo

5,0 / 5
Grazie per aver votato!