Sformatini di cipolle

Video ricetta del giorno

  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

3 cipolle (Ho usato queste dell’azienda Delfanti spa )
2 uova
80 g panna fresca liquida
80 g ricotta
60 g parmigiano reggiano
50 g Panna
50 g ricotta
q.b. sale e pepe
90 g acqua
20 g farina
q.b. paprika dolce

Strumenti

1 Ciotola
1 Coltello
1 Cucchiaio di legno
1 Frullatore
1 Grattugia
1 Leccarda
1 Padella
1 Sac a poche
1 Stampo per muffin

Passaggi

Pulire le cipolle e tagliarle a fettine sottili e cuocere in una padella con olio, salare, pepare e f a fuoco basso. A fine cottura aggiungere lo zucchero di canna e far caramellare leggermente. In una ciotola sbattere le uova con la panna e la ricotta. Unire le cipolle al composto e riempire gli stampini di silicone. Cuocere in forno statico a 200°C per circa 20 minuti. A cottura ultimata far raffreddare nello stampo. Intanto che cuociono amalgamare la ricotta con la panna usando un frullatore e regolare di sale e pepe. Trasferire la crema in una sac a poche e riporla in frigo fino al momento dell’uso. Nel frattempo Inserire in un contenitore alto e stretto, l’acqua, l’olio, la farina, sale, pepe e frullarli con il frullatore ad immersione e aggiungete la paprika. Frullare ancora per ottenere una crema liquida ma omogenea. Scaldare bene sul fornello (per 2-3 minuti) un padellino diametro, a fiamma media. Quando la padella sarà ben calda versare metà della miscela e cuocere per 5-8 minuti a fuoco medio-vivace. Inizialmente il composto sfrigolerà molto, finché l’acqua non sarà completamente evaporata. Ad un certo punto, lo sfrigolio diventerà più discreto, sintomo che l’acqua è completamente evaporata. Pian piano la cialda si abbrustolirà e l’olio salirà in superficie. Quando la cialda sarà dorata, scolare l’olio e trasferire la cialda sulla carta assorbente. Ripetere le operazioni anche per l’altra cialda. Quando saranno completamente scolate, romperle con le mani. Per impiattare togliere gli sformatini dagli stampi e trasferirli nel piatto, disponete la crema di ricotta e adagiate un pezzo di cialda e le foglioline di prezzemolo.

/ 5
Grazie per aver votato!