Crea sito

Risotto alle mele e speck

adoro un vino aromatico per eccellenza, il Gewurztraminer, l’ho usato in questa ricetta fatta con prodotti tipici del Trentino, un’armonia, un’esplosione di sapori..sicuramente è da provare

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione25 Minuti
  • Tempo di riposo10 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 280 griso Carnaroli
  • 250 gspeck
  • 60 gparmigiano Reggiano DOP
  • 40 gburro chiarificato
  • 1 bicchierevinobianco (Ho usato il Gewurztraminer )
  • 1scalogno
  • 1carota, cipolle e coste di sedano
  • q.b.sale e pepe
  • 2mele Golden

Strumenti

  • 1 Bicchiere
  • 1 Bilancia pesa alimenti
  • 1 Casseruola dai bordi alti
  • 1 Ciotola
  • 1 Colino
  • 1 Coltello
  • 1 Cucchiaio di legno
  • 1 Levatorsoli
  • 1 Padella
  • 1 Pelapatate
  • 1 Risottiera

PROCEDIMENTO

iniziare lavando le mele e le verdure, pelare le mele e privarle del torsolo, quindi tagliarle a cubetti, ricavare anche delle mezze fettine che serviranno e la decorazione, metterle in una ciotola con soluzione acidulata e ghiaccio per non annerire e tenere da parte. Pelare la carota e tagliare in due parti le verdure e preparare il brodo vegetale mettendole in acqua salata e fare cuocere per 25 minuti. Privare lo speck della cotenna e tagliare una parte a listarelle ed una parte a cubetti. Tritare lo scalogno e lavare il rosmarino. Nel frattempo che cuoce il brodo, in una padella mettere mettere 10 gr di burro e l’olio extravergine d’oliva, portare a temperatura e fare rosolare mezzo scalogno, quindi aggiungere lo speck e cuocere per 5 minuti fino a farlo diventare croccante e lucido e tenere da parte solo le listarelle, aggiungere le mele a cubetti, ovviamente dopo averle scolate, e terminare la cottura per altri 5 minuti. Passiamo ora al risotto, in una risottiera mettiamo 10 gr di burro e un cucchiaio d’olio e fare soffriggere il restante scalogno, appena imbiondisce mettere il riso e fare tostare per due minuti, quindi sfumare con il vino bianco e portare a cottura aggiungendo il brodo filtrato con il colino. A metà cottura aggiungere lo speck e le mele e terminare la cottura, quindiversare il formaggio mescolare bene. Spegnere il fuoco e mantecare con il restante burro.

Impiattare mettendo il risotto nel centro del piatto con le mele e lo speck, decorare con le fettine di mele le listarelle di speck e un ciuffo di rosmarino.

4,5 / 5
Grazie per aver votato!