Crea sito

Rigatoni con crema di fagioli, cozze e vongole

Questi rigatoni di grano duro, gentile omaggio dell’azienda Consorzio Terre di Biccari con la quale collaboro e trovate il loro link nella sezione ingredienti, sono davvero ottimi e hanno una buona tenuta di cottura ed ho pensato di abbinarli ad una ricetta che ricordasse la terra e il mare….assolutamente da provare

Sponsorizzato da https://terredibiccari.it

  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione25 Minuti
  • Tempo di riposo8 Ore
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 300 gvongole
  • 300 gcozze
  • 600 gBorlotti
  • 1 spicchioaglio
  • 1peperoncino
  • ciuffiprezzemolo
  • 4 cucchiaiolio di oliva extravergine
  • 1scalogno
  • 1 bicchierevino bianco

Strumenti

  • 1 Bicchiere
  • 2 Ciotole
  • 1 Casseruola dai bordi alti
  • 1 Ciotolina
  • 1 Coltello
  • 1 Colino
  • 1 Cucchiaio
  • 1 Coppapasta
  • 1 Cucchiaio di legno
  • 1 Frullatore a immersione
  • 1 Padella
  • 2 Pentole

PROCEDIMENTO

iniziare pulendo le cozze le vongole e farle aprire versando in due padelle differenti mezzo spicchio d’aglio a testa e i i gambi di prezzemolo,le vongole e le cozze, quindi sfumare entrambe con il vino bianco, chiudere con un coperchio e cuocere per 4 minuti, quindi prelevare sia le cozze che le vongole e filtrare il liquido di cottura, tenere da parte. A questo punto cuociamo i fagioli dopo che li avremo lasciato 8 ore in ammollo in acqua salata circa 30 minuti,potete usare anche i fagioli precotti, quindi li scoliamo e li frulliamo aggiungendo, filtrandola ancora una volta, il liquido delle cozze e delle vongole, aggiungere a filo olio extravergine d’oliva. Versare la crema in un casseruola dai bordi alti e cuocere per altri 2 minuti regolando di sale e pepe. Nel frattempo avremo portato a bollore acqua salata in una pentola e calato i nostri rigatoni, scolarli 3 minuti prima del termine di cottura, versare un po’ di crema di fagioli in una padella aggiungendo un mestolo d’acqua di cottura e stemperare, quindi ultimare la cottura dei rigatoni saltando in padella e aggiungendo le cozze e le vongole. Per impiattare veliamo il fondo del piatto con la crema di fagioli e aiutandoci con un coppapasta mettere al centro i rigatoni, quindi aggiungiamo le cozze e le vongole e il prezzemolo tritato e qualche fagiolo che abbiamo tenuto da parte, ultimare con un giro d’olio a crudo.

4,8 / 5
Grazie per aver votato!