Conchiglioni ripieni

Un formato di pasta che ben si adatta a questo tipo di preparazione, una farcia fatta con pomodori secchi, capperi acciughe, olive verdi in salamoia e olio extravergine d’oliva tradizionale entrambi omaggio dell’azienda Il Cavallino con la quale collaboro…gradite?

  • DifficoltàFacile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

1 vasetto Olive Verdi in salamoia (Ho usato queste dell’azienda Il Cavallino )
6 cucchiai Olio extravergine d’oliva tradizionale (Ho usato questo dell’azienda Il Cavallino )
320 g conchiglioni
6 filetti Acciughe
20 g capperi dissalati
60 g pomodori secchi
2 Coste di sedano
8 foglie basilico
q.b. sale e pepe
1 spicchio aglio

Strumenti

1 Coltello
1 Cucchiaio di legno
1 Frullatore
1 Mestolo
1 Padella
1 Pentola

Passaggi

Per prima cosa portare a bollore acqua leggermente salata e calato conchiglioni. Nel frattempo lavare i pomodori e tagliare a cubetti, tagliare a pezzetti i pomodori secchi, denocciolate le olive verdi in salamoia. In una padella antiaderente scaldare l’olio e rosolare lo spicchio d’aglio, quindi sciogliere le acciughe e versare i pomodori, le olive, i capperi e il sedano tagliato a cubetti. Cuocere per 20 minuti aggiungendo un mestolo di acqua di cottura. Mettere tutto in frullatore e tritare, regolare di sale e pepe. Scolate i conchiglioni e fateli asciugare su un canovaccio, lucidateli saltandoli velocemente in padella con due cucchiai d’olio extravergine d’oliva tradizionale Il Cavallino. Farciteli e impiattate aggiungendo delle olive del basilico spezzettate a mano ed ultimate con un giro d’olio a crudo.

/ 5
Grazie per aver votato!