Che amor di burrata

I rigatoni conditi con un ragù di salamella, taralli sbriciolati che danno croccantezza, il tutto valorizzato da questa eccellente burrata, omaggio dell’azienda Casaradicci con la quale collaboro. ..assolutamente da provare

  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura50 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

2 confezioni burrata (Ho usato queste dell’azienda Casaradicci )
400 g rigatoni
2 salamelle
1 scalogno
1 carota
2 Coste di sedano
500 ml passata di pomodoro
q.b. sale e pepe
q.b. taralli

Strumenti

1 Coltello
1 Cucchiaio di legno
1 Mestolo
1 Padella
1 Pentola

Passaggi

Iniziare lavando le verdure e fare un trito, tritare finemente anche lo scalogno. Eliminare il budello delle salamelle e sgranare grossolanamente. In una padella antiaderente scaldare l’olio e rosolare lo scalogno tritato e le verdure, aggiungete la carne e cuocere per 15 minuti, versare la passata di pomodoro e cuocere altri 20 minuti regolare di sale e pepe. Nel frattempo avremo portato a bollore acqua salata e calato i rigatoni che scoleremo tre minuti prima del termine di cottura indicato per continuare saltandoli in padella aggiungendo un mestolo di acqua di cottura. Per impiattare mettere la pasta con il condimento al centro del piatto, adagiate la burrata, completate con i taralli sbriciolati, ultimare con un giro d’olio a crudo

5,0 / 5
Grazie per aver votato!