Crea sito

Ravioli con porchetta su salsa di cozze

Ho voluto fare incontrare la terra ed il mare, realizzando questi ravioli, per farli ho usato la farina di grano Senatore Cappelli omaggio dell’azienda Mulino Rizzo e farciti con un ripieno di porchetta, omaggio dell’azienda Porchetta Leoni Randolfo, robiola, il tutto condito con questo ottimo olio di oliva extravergine e abbinato ad un eccellente Fiano di Avellino omaggi dell’azienda TERREDORA…vi garantisco un’esplosione di sapori. ..da provare

Sponsorizzato da https://www.terredora.com/

  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione25 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni6
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Strumenti

  • 1 Coltello
  • 1 Cucchiaio di legno
  • 1 Ciotola
  • 1 Frullatore / Mixer
  • 1 Mattarello
  • 1 Coppapasta
  • 1 Macchina per pasta
  • 1 Padella
  • 1 Pentola
  • 1 Spianatoia
  • 1 Stampo per ravioli

PROCEDIMENTO

Per prima cosa setacciate la farina, quindi disponetela a fontana e al centro mettete le uova ed un pizzico di sale, iniziate ad impastare partendo dall’esterno verso l’interno dopo aver sbattuto leggermente le uova. Continuare a lavorare l’impasto per 15 minuti, ovviamente potete usare anche la planetaria per ridurre i tempi, quindi formare una palla e fare riposare per 30 minuti avvolta da pellicola. Ora ci occupiamo della farcia, privare la porchetta della cotenna e tagliare a cubetti, inserirla nel frullatore e macinare a velocità minima, aggiungere anche la robiola e un cucchiaio con, regolare di sale. Metterla in una sac a poche e tenere da parte. Trascorso il tempo di riposo prendete l’impasto e dividetelo panetti e stenderlo con la macchina per pasta fino al numero 5 del rullo. Ora con un coppapasta copiate le sfoglie e inserite nello stampo per ravioli, farcire con la mousse di porchetta e richiudere lo stampi, procedere in questo modo per il resto della sfoglia. Durante il tempo di riposo, avrete preparato la salsa di cozze facendole aprire in una padella con due cucchiai e uno spicchio d’aglio, sfumato con un bicchiere di vino, quindi filtrare e tenere il liquido delle cozze da parte. Frullare ora le cozze alternando olio di oliva extravergine e lacqua di cottura. Nel frattempo avremo portato a bollore acqua salata e calato i ravioli, cuocere per 8 minuti e ultimare la cottura saltandoli in padella con due cucchiai e un po di liquifibdelle cozze. Per impiattare velare il piatto con la salsa di cozze, adagiate i ravioli e completate con le cozze sgusciate ed una spolverata di prezzemolo, ultimare con un giro d’olio a crudo.

4,5 / 5
Grazie per aver votato!