Crea sito

Pici all’aglione

Classico piatto della tradizione Toscana, è un’esplosione di sapori, l’ho realizzato usando questo prodotto pronto che è risultato davvero eccezionale….da provare

  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 400 gpici
  • 200 gpomodorini
  • 1 spicchioaglio
  • 1peperoncino
  • 3 cucchiaiolio di oliva extravergine
  • q.b.sale

Strumenti

  • 1 Coltello
  • 1 Cucchiaio
  • 1 Cucchiaio di legno
  • 1 Mestolo
  • 1 Pinza da cucina
  • 1 Padella
  • 1 Pentola

PROCEDIMENTO

Portare a bollore acqua salata  e calare i Pici, ci vorranno circa 18 minuti. Nel frattempo  lavare il peperoncino, privarlo dei semi e della punta, è qui che è  concentrata la maggior percentuale  di capsaicina, e ridurlo a pezzetti.  In una padella  verserete l’olio  e mettere l’aglio in camicia ed il peperoncino,  quindi aggiungere i pomodorini, in precedenza  li avremo incisi a croce, fatto sbollentare  per 1 minuto e quindi privati della buccia e dei semi, ed il sugo all’aglione,  aggiungere un mestolo di acqua di cottura. Scolare i pici 3 minuti prima del termine di cottura indicato  e continuare saltandoli nella padella con il sugo. Spegnere il fuoco.

Per impiattare  usare una pinza da cucina ed un mestolo per formare il classico nido, terminare aggiungendo un po’ di  sugo.

4,6 / 5
Grazie per aver votato!