Orecchiette con crema di cime di rapa e mollica tostata alle acciughe

Un grande classico della tradizione culinaria pugliese che ho rivisitato con una crema di cime di rapa e della mollica tostata alle acciughe per dare croccantezza, ho usato queste eccellenti orecchiette, e ho abbinato questo vino di Cirò 0727 rosso classico superiore riserva, omaggio dell’azienda Brigante Vigneti con la quale collaboro…assolutamente da provare

Sponsorizzato da https://vinocirobrigante.it/

  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Strumenti

  • 1 Casseruola dai bordi alti
  • 1 Ciotola
  • 1 Coltello
  • 1 Cucchiaio di legno
  • 1 Frullatore / Mixer
  • 1 Frullatore a immersione
  • 1 Colino
  • 1 Mestolo
  • 1 Pentola
  • 1 Padella

PROCEDIMENTO

Per prima cosa lavare le cime di rapa, sfogliare e cuocere in acqua bollente per 20 minuti, quindi scolare e trasferire in una ciotola con acqua e ghiaccio per mantenere il colore fresco. Quindi frullare con mixer ad immersione aggiungendo olio a filo. Filtrare con un colino e versare in una casseruola dove avremo portato a temperatura l’olio e rosolato lo spicchio d’aglio, sminuzzato le acciughe, e il peperoncino che andrà tolto insieme all’aglio. Tenere da parte. Scaldare un padellino e tostare la mollica che avrete tritato con il frullatore unendo le acciughe ed un filo d’olio. Appena prende calore, ci vorranno circa 3 minuti spegnere il fuoco. Nel frattempo avremo portato a bollore acqua leggermente salata e calato le orecchiette che scoleremo per saltarle in padella con la crema di cime di rapa aggiungendo un mestolo di acqua di cottura. Per impiattare mettere al centro del piatto la pasta ed ultimare con la mollica tostata ed un giro d’olio a crudo. Ho abbinato questo eccezionale vino di Cirò 0727 rosso Superiore classico riserva di Brigante Vigneti

5,0 / 5
Grazie per aver votato!