Casarecce con “e papaccelle

Un sapore agrodolce dato da questi eccezionali papaccelle, sono particolari peperoni partenopei polposi e corti, e il sugo l’ho preparato con”e pachettelle, filetti di pomodoro, omaggi dell’azienda Gustarosso di cui sono brand ambassador, e li ho cucinati con della salsiccia. Ho abbinato un Sorrettole Chianti dei colli fiorentini, omaggio dell’azienda La Querce con la quale collaboro..assolutamente da provare

  • DifficoltàFacile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

1 vasetto E papaccelle (Ho usato questi dell’azienda Gustarosso )
1 confezione E pachettelle
400 g casarecce
600 g salsiccia
60 g Parmigiano Reggiano DOP
1 spicchio aglio
1 scalogno
q.b. sale e pepe

Strumenti

1 Coltello
1 Cucchiaio di legno
1 Mestolo
1 Padella
1 Pentola

Passaggi

Iniziare togliendo il budello della salsiccia e sgranare grossolanamente. Scaldare una padella antiaderente e rosolare lo spicchio d’aglio e lo scalogno tritato, quindi aggiungere la salsiccia e cuocere per 5 minuti e mettere e Papaccelle tagliate grossolanamente, lasciane qualcuno per la decorazione; non serve sfumare perché la sgrassatore viene data dall’aceto dei peperoni. Ora versare e pacchetelle e continuare a cottura per 15 minuti. Nel frattempo avremo portato a bollore acqua salata e calato le casarecce che scoleremo tre minuti prima del termine di cottura indicato per continuare saltandole in padella. Per impiattare mettere al centro del piatto la pasta con il sugo, decorando con due foglie di basilico ed un peperone papaccelle. Abbinare un Sorrettole chianti fiorentino.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!