Crea sito

Vellutata di verdure


La vellutata di verdure miste è una crema deliziosa, molto saporita, ottima accompagnata da crostini di pane . È l’ideale in una sera invernale quando fa freddo, una vellutata calda che ti scalda il cuore. Un ottimo modo per far mangiare le verdure ai bambini.
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura2 Ore
  • Porzioni6 persone
  • Metodo di cotturaBollitura
  • CucinaItaliana

Ingredienti vellutata di verdure miste

  • 1 kgBrodo di verdure (Mix di verdure di stagione )
  • q.b.Olio extravergine d’oliva

Preparazione

  1. Vediamo come preparare la Vellutata di verdure miste.

    Prima di tutto lavate tutte le verdure di stagione che avete in casa e tagliatele a pezzetti.

    In una pentola mettere il misto di verdure, riempire di acqua, salare e iniziare la cottura a fiamma alta, praticamente fate un brodo di verdura, quando sono a metà cottura ,a parte fare un soffritto di cipolle….aggiungere poi le verdure, cuocere ancora 10 minuti. A cottura ultimata frullare tutto con frullatore ad immersione, fino a che non diventa omogenea. Impiattare e aggiungere un filo d’olio extra vergine . La potete gustare così o aggiungere dei crostni i pane o del parmigiano grattugiato.

Note

La vellutata di verdure miste si conserva per massimo due giorni in frigorifero. Io ho messo nel brodo un rametto di finocchio selvatico , da quel tocco in più. Naturalmente io abito in campagna ed è facile trovarlo. Chi ha la possibilità di averlo non se ne pentirà .

Potrebbe interessarti anche:

Vellutata di zucca

/ 5
Grazie per aver votato!
 

Pubblicato da Incucinaconalessandra

Mi chiamo Alessandra e sono appassionata di cucina. Non sono una chef e tanto meno pretendo di esserlo. Sono una mamma che si diletta in cucina e amo sorprendere mia figlia con nuove ricette. Vi mostrerò ricette e video ricette semplici e veloci , perché la maggior parte di noi ha poco tempo per cucinare, e poi le cose semplici possono sorprendervi. Buona visione !!!😊

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.