Crea sito

Charlotte con pandoro

La Charlotte con pandoro è un dolce goloso e facile da realizzare e senza cottura, serve solo un po’ riposo in frigo prima di servirlo. Un dolce con il quale sorprenderete i vostri cari visto che è molto goloso. Una ricetta veloce e molto scenografica, un idea originale per gustare il pandoro o per riciclarlo dopo le feste.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Porzioni8 persone
  • Metodo di cotturaSenza cottura
  • CucinaItaliana

Ingredienti Charlotte con pandoro

  • Mezzopandoro
  • 250 gmascarpone
  • 100 mlpanna da montare
  • 60 gzucchero
  • q.b.latte
  • q.b.cacao

Preparazione

  1. Prima di tutto tagliare in pandoro in 4 fette orizzontali. Una fetta va usata come base, una più piccola lasciarla da parte e le altre due tagliatele in quattro per realizzare degli spicchi. Assembliamo la torta poggiando su un piatto uno stampo a cerniera da 20/23 cm di diametro, senza il sotto. Sistemare all’interno dello stampo la base e con gli spicchi tagliati foderate il cerchio mettendoli in verticale. Spennellare il pandoro con un pochino di latte.

    In una ciotola mescolare bene il mascarpone con lo zucchero , fino a che non diventa una crema bella liscia ed omogenea. In un’altra ciotola montare la panna . Una volta montata incorporare al mascarpone mescolando lentamente dal basso verso l’alto.

    Versare la crema sopra la pandoro, fare uno strato di circa 2 centimetri, livellare bene, poi aggiungere l’altra fetta di pandoro spennellare con il latte , versare il resto della crema e livellare. Al centro ho messo 2 tagliabiscotti a forma di Stella uno dentro l’altro, dare una bella spolverata di cacao al centro e sui bordi della Charlotte. Mettere in frigo mezz’ora prima di servirla.

note

Siete molto golosi?? potete aggiungere alla vostra Charlotte con pandoro della granella di pistacchio o del cioccolato. Se la preparate la mattina per la sera , vi consiglio di spolverare con il cacao prima di servirla. Si conserva in frigorifero per un paio di giorni.

Potrebbe interessarti anche:

Crostata di ricotta e gocce di cioccolato

4,4 / 5
Grazie per aver votato!
 

Pubblicato da Incucinaconalessandra

Mi chiamo Alessandra e sono appassionata di cucina. Non sono una chef e tanto meno pretendo di esserlo. Sono una mamma che si diletta in cucina e amo sorprendere mia figlia con nuove ricette. Vi mostrerò ricette e video ricette semplici e veloci , perché la maggior parte di noi ha poco tempo per cucinare, e poi le cose semplici possono sorprendervi. Buona visione !!!😊

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.