Crea sito

CHIPS DI PATATE AL FORNO CROCCANTI

Buonissime, facili, veloci e anti spreco, in cucina non si butta via
niente!
La prossima volta quando sbucci le patate ricordati di leggere e fare questa ricetta e vedrai che successo con poco.

  • CucinaItaliana

Ingredienti

Le quantità variano a seconda di quante bucce usate e dei vostri gusti
  • 4patate
  • q.b.paprika dolce
  • q.b.sale
  • q.b.aglio liofilizzato
  • q.b.rosmarino
  • 2 cucchiaiolio extravergine d’oliva

Strumenti

  • Tagliere
  • Teglia
  • Pelapatate
  • Ciotola

Preparazione delle chips

  1. Per fare le chips , prendiamo le patate e laviamole bene sotto l’acqua corrente, magari aiutandoci anche con una spazzola.

  2. Ora con l’aiuto di un pelapatate le peliamo un pò più spesse del solito,

  3. le mettiamo in ammollo in una ciotola piena d’acqua fredda per qualche minuto.

  4. Le scoliamo e asciughiamo bene con un canovaccio.

  5. Mettiamo le nostre bucce in una ciotola ed uniamo le spezie e l’olio.

  6. Mescoliamo bene con le mani dimodoche’ si insaporiscano uniformemente.

  7. Distribuiamole uniformemente su una teglia rivestita con carta da forno.

    Inforniamo a 200° per circa 10 min. o fin che non risultino belle croccanti.

    BUON APPETITO

CURIOSITA’

La patata rappresenta la coltura più diffusa in Italia, dopo il pomodoro.

Sono ricche di fibre, di vitamina C, di vitamina B6 e minerali.

Aiutano ad abbassare i livelli di colesterolo.

ABBINAMENTO

Si abbinano bene a dei bianchi fermi, come il Trebbiano Romagnolo o un Greco di Tufo.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da incucinaacasamia

Ciao sono Incucinaacasamia, sono nato 45 anni fa in una bellissima cittadina della Lomellina nella Pianura Padana, e da qui che mi ispiro alla maggior parte delle mia ricette, sono appassionato, innamorato, curioso, della cucina dei suoi ingredienti, del territorio da dove arrivano e dalla loro trasformazione

2 Risposte a “CHIPS DI PATATE AL FORNO CROCCANTI”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.