Pane tipo mantovane

Il pane tipo mantovane è un pane all’olio morbido, tipico della provincia di Mantova da cui traggono il nome, che ai miei ragazzi sono piaciuti moltissimo.

I panini hanno la forma a bauletto e sono incisi con un taglio sulla parte superiore; inoltre sono sfogliati grazie alla spennellatura all’olio prima di arrotolarli.

Sono molto facili da preparare, puoi farcirli con affettati o verdure e formaggi, oppure gustarli a colazione con una buona marmellata.

Se ti piace fare il pane in casa qui trovi una raccolta di ricette di pane e panini.

Pane tipo mantovane

Pane tipo mantovane
  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo5 Ore
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni12 panini
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti

300 g farina 0
200 g farina Manitoba
230 ml acqua (tiepida)
10 g lievito di birra compresso
2 cucchiai miele
60 g olio extravergine d’oliva
7 g sale
2 cucchiai olio extravergine d’oliva (per sfogliare)
172,70 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 172,70 (Kcal)
  • Carboidrati 27,71 (g) di cui Zuccheri 2,44 (g)
  • Proteine 4,69 (g)
  • Grassi 5,32 (g) di cui saturi 0,74 (g)di cui insaturi 0,18 (g)
  • Fibre 1,04 (g)
  • Sodio 205,09 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 60 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Strumenti

Impastatrice (io Bimby TM31)
oppure Ciotola (per impastare a mano)
Pellicola per alimenti
Mattarello
Pennello
Coltello (affilato)
Teglia da forno
carta da forno

Preparazione

Questa ricetta prevede la lievitazione in due step differenziati. La prima fase consiste nella preparazione del lievitino.

In una ciotola se impasti a mano, o nel bimby, sciogli il lievito sbriciolato nell’acqua tiepida. Aggiungi il miele, lascialo sciogliere e poi 150 gr. di farina 0 e la farina manitoba. Impasta a velocità spiga per circa 3 minuti. Se procedi a mano, lavora gli ingredienti fino ad ottenere un impasto uniforme.

Otterrai un impasto morbido che dovrà lievitare, coperto, per circa 1 ora a temperatura ambiente. Io lo lascio nel bimby.

Aggiungi il resto della farina e l’olio e inizia a impastare, 4 minuti velocità spiga e nel frattempo aggiungi anche il sale.

Togli l’impasto dal boccale, lavoralo un attimo su un piano infarinato e mettilo a lievitare in una ciotola, coperto da pellicola trasparente. Io lo metto nel forno appena tiepido con la luce accesa. Lascia lievitare per circa 3 ore o comunque fino a quando sarà ben gonfio.

Conclusa la lievitazione, riversa l’impasto su un piano infarinato e dividilo in 12 porzioni.

Stendi ogni porzione con il mattarello, cercando di ottenere un rettangolo di circa 15 cm.

Spennella la porzione di pasta con l’olio lasciato da parte (due cucchiai) e arrotola come fosse un involtino. Procedi in questo modo per tutte le porzioni.

Copri una teglia con carta da forno e posiziona il pane tipo mantovane, lasciando un pò di distanza tra un panino e l’altro.

Incidi i rotoli di pasta delle mantovane con una lama affilata e spennellali con un filo d’olio.

Lascia lievitare i panini ancora un’altra ora prima di cuocerli.

Preriscalda il forno a 200° e, una volta raggiunta la temperatura, inforna per circa 20 minuti.

Il mio tempo di cottura è naturalmente indicativo, in quanto spesso dipende da ciascun forno, a ogni modo la cottura sarà finita quando i panini saranno belli dorati.

Lascia raffreddare i panini su una gratella.

pane tipo mantovane
Pane tipo mantovane

Il mio consiglio

Puoi tranquillamente surgelare il pane tipo mantovane, sarà perfetto anche una volta scongelato.

Se ti piacciono le mie ricette seguimi su Facebook e su Instagram!