Rosti di patate e zucchine con chiccotta di riso, in friggitrice ad aria.

Rosti di patate e zucchine con chiccotta di riso, in friggitrice ad aria per un contorno o secondo piatto croccante, senza glutine, senza nichelvegano e con pangrattato di riso (ricetta nel blog) che farà felici proprio tutti, dai grandi ai piccini, celiacivegani e chi ha varie allergie alimentari come me, soprattutto al nichel.

I Rosti sono un piatto della cucina svizzera a base di patate. Anche se nella ricetta base si mettono solo patate, spesso si aggiungono anche altri ingredienti così come li ho preparato io.

Ma ora tutti pronti a mettere le mani in pasta.

Tra le mie ricette guarda anche:

Rosti di patate e zucchine con chiccotta di riso, in friggitrice ad aria
Rosti di patate e zucchine con chiccotta di riso, in friggitrice ad aria
  • DifficoltàFacile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni1 persona
  • Metodo di cotturaFrittura ad aria
  • CucinaTedesca
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti

1 patata rossa (grande)
1 zucchina (grande)
q.b. olio extravergine d’oliva
q.b. pangrattato di riso
q.b. chiccotta di riso (caciotta vegetale)

Preparazione:

Laviamo e peliamo la patata e la grattugiamo in una ciotola; laviamo e grattugiamo anche la zucchina sempre nella ciotola, ed aggiungiamo olio, sale e chiccotta, amalgamiamo e poi aggiungiamo il pangrattato di riso.

Patata e zucchina grattugiate con chiccotta di riso.

Oliamo e cospargiamo con pangrattato una pirofila di vetro, e mettiamo tutto il composto nella pirofila, spolveriamo con altro pangrattato e ricopriamo di fettine di chicchotta di riso. Inforniamo in friggitrice ad aria e cuociamo per 25 minuti circa a 190°.

pirofila oliata e spolverata con pangrattato di riso
pirofila oliata e spolverata con pangrattato di riso

Et voià… i Rosti di patate e zucchine con chiccotta di riso sono belli croccanti e filanti, pronti per essere gustati.

Rosti di patate e zucchine con chiccotta di riso, in friggitrice ad aria

Consigli e note.

Per rendere più saporiti i nostri Rosti, possiamo aggiungere del rosmarino a rametti o in polvere, se non si hanno allergie alle spezie allergie varie.

****************************************************************

Per restare sempre aggiornati, seguitemi sui social  FacebookPinterestTwitter ed Instagram 

La ricetta vi è piaciuta?

Avete qualche domanda da fare o qualche suggerimento da dare anche per chi non ha problemi di allergie? Scrivetemi nei commenti.

Vi aspetto!

Torna alla Home

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da incredibilemabuono

Ciao, sono Gerardina Moffa, cuoca per passione e con allergia alimentare al grano, lattosio, uova, lievito e nichel. Ho imparato a preparare piatti gustosi, ad usare le farine naturali senza glutine e senza nichel, ed impastare così deliziose torte sia dolci, rustiche e sia salate, pane, pizze, focacce, biscotti e tanto altro ancora. E se seguirai il mio blog vedrai come è facile cucinare anche con pochi ingredienti, e farò esclamare anche a te "Incredibile ma Buono".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *