Crea sito

Torta ricotta e pere

la delicatezza di questa torta è indescrivibile…. E va bene anche per i celiaci!!

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione40 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni8
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la base

  • 200 gnocciole tostate
  • 400 guova (4 uova)
  • 120 gzucchero
  • 150 gburro (burro fuso)
  • 1 bicchierinoamaretto (liquore)
  • 70 gamido di mais (maizena)
  • 8 glievito in polvere per dolci

Per il ripieno

  • 1 kgpere (4)
  • 20 gburro
  • 50 gzucchero di canna
  • 1 cucchiainoamido di mais (maizena)
  • 1 bicchierinosucco di limone
  • 250 mlpanna fresca liquida
  • 500 gricotta vaccina
  • 5 gocceestratto di vaniglia
  • q.b.zucchero a velo

Preparazione Torta ricotta e pere

Incominciamo….

accendi il forno a 170° in modalità ventilata.

Con l’aiuto di un frullatore elettrico trita le nocciole, e tieni da parte.

Separa le uova, gli albumi li monterai a parte a neve ben ferma, mentre i rossi li lavorerai con lo zucchero, una volta che tuorli d’uovo saranno belli spumosi aggiungi il burro fuso, il bicchierino di amaretto e le nocciole.
  1. Continua a lavorare, dopodiché aggiungi l’amido di mais e il lievito per dolci setacciati.

  2. Una volta che tutti gli ingredienti si saranno amalgamati, trasferisci il composto in una teglia del diametro di 22 cm precedentemente imburrata e infarinata.

    Inforna nel forno già caldo a 170° per 25 minuti.

  3. Una volta cotta lascia completamente raffreddare.

    Nel frattempo lava e priva le pere della buccia tagliale a pezzetti, in una padella fai sciogliere il burro e aggiungi le pere lo zucchero e il succo di limone lascia appassire le pere a fuoco dolce dopodiché aggiungi il cucchiaino di amido di mais e continua la cottura a fuoco dolce per 10 minuti, di tanto in tanto mescola.

  4. Una volta cotte le pere, lascia completamente raffreddare.

    In una ciotola con l’aiuto delle fruste elettriche lavora la ricotta con lo zucchero e l’estratto di vaniglia, in un altra ciotola monta la panna fresca ben ferma e aggiungila alla ricotta poco alla volta dal basso verso l’alto, ora aggiungi le pere raffreddate e incorporale delicatamente.

    Prendi la torta, ormai fredda dividila in due dischi, adagia il primo disco su un piatto da portata e farciscilo con la crema di ricotta pere e panna, livella bene con una spatola e ricopri con il disco restante.

    Lascia riposare in frigorifero per 2 ore, una volta pronta decora con lo zucchero a velo.

    Buon appetito!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da incominciamoacucinare

sogno molto, mangio molto, sbaglio spesso, vivo meglio!