Linea “Piccolo regno” – Pane nostrum

Ciao a tutti gli “impastati”! Abbiamo deciso di continuare a sperimentare la nostra linea di panificazione rendendo protagonista uno dei cereali più antichi di sempre: il farro!

  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo1 Giorno 6 Ore
  • Tempo di cottura1 Ora
  • CucinaItaliana

Ingredienti:

  • 300 gacqua
  • 150 glievito madre rinfrescato
  • 15 gsale fino

Dunque, eccoci all’opera! Abbiamo proceduto esattamente con le stesse modalità del Primo pane.
1- Versare in una ciotola acqua, sale e farina
2- Far assorbire tutti i liquidi e rovesciare sul piano di lavoro
3- Aggiungere il panetto di lievito madre ed impastarlo nel mezzo del nostro composto fino ad ottenere un impasto liscio e solido.
4- Riporre a lievitare per 30 ore (se possibile in un cestino per lievitazione coperto con un panno di lino umido) chiuso in forno a temperatura ambiente inferiore a 20° altrimenti mettere in frigo dopo aver raggiunto il raddoppio.
5- Riscaldare il forno a 200° con teglia all’interno (nel caso l’impasto fosse in frigo, tirarlo fuori un’oretta prima di quest’operazione), versare il nostro impasto su un foglio di carta spolverato di farina di farro e dargli una leggera forma più compatta e sollevata senza intaccare gli effetti della lievitazione.
6- Applichiamo dei tagli sulla superficie e anche qui spolveriamo.
7-Infornare per un’oretta, sfornare e far riposare su una graticola.
  1. Inserimento del lievito madre

  2. Iniziamo ad inglobare il lievito

  3. Prima…

  4. …dopo 5 ore (maledetta giornata calda)…

  5. …dopo 30 ore!

Speriamo che la linea “Piccolo regno” stia attirando la vostra attenzione e nutrendo la vostra curiosità! A presto con un altro membro della famiglia e con tante altre ricettine!

Se puoi sognarlo, puoi…cucinarlo!

/ 5
Grazie per aver votato!