Torta di mele e mandorle allo yogurt, ricetta senza burro

ricetta torta allo yogurt con mele e lamelle di mandorle, dolce da colazione o merenda

Ieri sera volevo preparare una torta soffice per colazione, ed ero indecisa tra una torta allo yogurt e precisamente la 7 vasetti, facile, veloce che riesce sempre bene oppure una torta alle mele, succosa e profumata alla cannella. Alla fine ho messo insieme le due torte, ho aggiunto lamelle di mandorle ed ecco pronta una golosissima torta da colazione e/o merenda, soffice, succosa e profumata.

Ingredienti per due tortiere da 18-20 cm di diametro

  • tre uova misura large oppure 4 piccole
  • un vasetto di yogurt da 150 g
  • due vasetti scarsi di zucchero semolato
  • due vasetti di farina 00
  • un vasetto di fecola di patate
  • un vasetto scarso di olio di arachidi
  • una bustina di lievito per dolci
  • buccia di un’arancia non trattata
  • un pizzico di sale

Inoltre
  • due-tre mele
  • cannella in polvere
  • succo di limone
  • poco zucchero semolato
  • mandorle a lamelle q.b.
  • zucchero a velo
  • burro e farina per le tortiere
Preparazione. Per prima cosa versate il vasetto di yogurt dentro un bicchiere, lavatelo e asciugatelo che vi servirà per pesare tutti gli ingredienti.
Sbucciate le mele togliete il torsolo e tagliatele a spicchi. Spolverizzate con la cannella due cucchiai di zucchero  e una spruzzata di succo di limone, Mescolate delicatamente e lasciate da parte.
Dividete i tuorli dagli albumi, montate a neve ferma questi ultimi e poneteli in frigo. Nella stessa ciotola versate i tuorli e i due vasetti di zucchero, sbattete con uno sbattitore e quando saranno diventati chiari, aggiungete l’olio a filo, poi lo yogurt, la buccia dell’arancia grattugiata, il pizzico di sale e le farine setacciate con il lievito, amalgamate bene e infine incorporate gli albumi con movimenti lenti dal basso verso l’alto per non farli smontare.
Versate nelle tortiere oppure in un unica tortiera grande, imburrata e infarinata e distribuite sopra gli spicchi di mela a raggiera, cospargete con le lamelle di mandorle e infine versate un po di zucchero semolato sopra.
Introducete nel forno caldo a 180° C per circa 30 minuti (fate sempre la prova con uno stecchino). Tirate fuori la torta, fatela intiepidire un po, sformatela e lasciatela raffreddare completamente su di una gratella. Spolverizzate con lo zucchero a velo e servite!!

Precedente Pasta con finocchietto selvatico e ricotta Successivo Tartufi al cocco e cioccolato bianco

0 commenti su “Torta di mele e mandorle allo yogurt, ricetta senza burro

  1. Ciao Antonella, eccomi qua ad ammirare questa deliziosa torta di mele, mandorle e mele un binomio perfetto!
    Bravissima, questo torta è una coccola di dolcezza!
    Un abbraccio e buona domenica!
    Laura♡♡♡

  2. Faccio anch'io la torta di mele con la base della 7 vasetti, proprio come hai fatto tu, e riesce sempre bene. Solo che metto buccia di limone e non di arancia e non ho mai messo le mandorle. La prossima volta le metterò di sicuro.
    A presto,
    Rosa

Lascia un commento