Pasta con finocchietto selvatico e ricotta

ricetta siciliana  con finocchietto selvatico e ricotta

La ricetta che oggi condivido con voi è un piatto tipico del mio paese, ” la pasta con finocchietto selvatico e ricotta di pecora” uno di quei piatti super veloci, leggeri, senza soffritto, si prepara giusto il tempo di cuocere la pasta ed è gustosa e delicata allo stesso tempo. Qui da noi in Sicilia, ricotta di pecora e finocchietto selvatico sono un matrimonio perfetto ^-^ Seguitemi in cucina!!!!

Ingredienti per due persone

  • 160-180 g di pasta corta (io ho scelto il formato occhi di lupo) 
  • un mazzetto di finocchietto selvatico
  • 180-200 g di ricotta di pecora fresca
  • sale e pepe. q,b,
  • un filo d’olio evo

Preparazione. Pulite il finocchietto selvatico scartando le foglie esterne più dure e metterlo in una bacinella con l’acqua per per scaricare l’eventuale terra. Mettete sul fuoco una pentola con l’acqua e in attesa che bolle, sciacquate il finocchietto e tagliatelo a dadi di circa un centimetro. Tenetelo nella bacinella cambiando l’acqua di tanto in tanto. 
Quando l’acqua bolle, salatela, scolate il finocchietto e tuffatelo dentro. Appena riprende il bollore, versate la pasta e portate a cottura. Intanto mettete la ricotta scolata dal siero dentro un piatto, pepate e schiacciate leggermente con una forchetta e versate alcuni cucchiai d’acqua di cottura della pasta ( non rimestate troppo altrimenti la ricotta essendo fresca si scioglie completamente e diventa liquida). Quando la pasta è cotta, scolatela tenendo da parte l’acqua, versate la ricotta, rimestate delicatamente, versare nei piatti e servire. 
Se vi piace un condimento più gustoso, sbollentate il finocchietto e saltatelo in padella dopo aver rosolato uno spicchio d’aglio che poi eliminerete, salate pepate e versate un po d’acqua di cottura. Procedete cuocendo la pasta nella stessa acqua che avete sbollentato il finocchietto, Scolate versate in padella e poi aggiungete la ricotta. 

Precedente Cornetti e girelle di patate al sesamo Successivo Torta di mele e mandorle allo yogurt, ricetta senza burro

0 commenti su “Pasta con finocchietto selvatico e ricotta

  1. Ciao,
    proprio ieri ho preparato la ricetta di Edvige, simile a questa, con orecchiette, ricotta e rucola.
    Le erbe aromatiche sono una gran bella risorsa. Ma di questi tempi dove trovi il finocchio?.
    La proverò, ma qui devo aspettare la primavera per veder rispuntare il finocchio!
    🙂
    Fata C

  2. Io di solito la faccio solo con la ricotta oppure ricotta e fave quando inizia la stagione delle fave. Ma con il finocchietto non l'ho mai provata! La proverò senz'altro!

Lascia un commento