Frittata di patate con Le Gruyère Dop

Ed eccoci al secondo appuntamento con il contest  #noiCHEESEamo organizzato dal blog Peperoni e Patate in collaborazione con Formaggi Svizzeri. La ricetta del cuore che vi propongo oggi è uno dei piatti che mi riporta alla mia infanzia, un piatto povero, facile, uno di quei piatti salvacena sempre gradito anche ai giorni d’oggi, ma che racchiude momenti felici della mia infanzia. Da bambina quando osservavo mia madre in  cucina era sempre una gioia vederla con le mani in pasta, a preparare manicaretti,  senza leggere nessun libro da cucina, sfornava squisitezze con quello che trovava in frigo e in dispensa. Quando preparava le frittate ( di ogni genere) io rimanevo affascinata nel vederla come le rigirava e come le venivano perfette nonostante le padelle non fossero antiaderente. Quando le preparo io e succede che mi si attaccano, penso sempre alla bravura della mia dolcissima mamma  <3  Oggi in occasione di questo contest ho preparato questo piatto, arricchendolo con Le Gruyère dop che con il suo aroma intenso ha esaltato un semplice piatto povero quale la frittata di patate. Le Gruyère Dop a differenza del formaggio Emmentaler Dop non ha i famosi buchi come molti pensano, esiste in diverse varianti: dolce, semisalato o salato, dipende dalla stagionatura. L’unico, l’inimitabile formaggio coi buchi invece è l’Emmentaler Dop, che a secondo della stagionatura, ha un gusto dolce che ricorda la noce, quello più stagionato, ha forti sapori speziati con un gusto più intenso.frittata di patate con le gruyère dop-

Passiamo alla ricetta!!!

Ingredienti per 4 persone

  • circa 400 g di patate
  • 4 uova
  • 100 g di Le Gruyère Dop
  • 2 cucchiai di parmigiano
  • una tazzina di latte
  • sale e pepe
  • olio evo
  • prezzemolo tritato

Come preparare la frittata di patate con Le Gruyère Dop

Lavate le patate e bollirle in acqua fredda con tutta la buccia. Quando sono cotte, scolatele e togliete la buccia, affettatele a rondelle e saltatele in padella con l’olio. Salate e pepate. Sbattete le uova, aggiungete il parmigiano, il prezzemolo, le Gruyère tagliato a dadini, sale e pepe. Amalgamate bene e versate sopra le patate, appena si sono rapprese, girate la frittata con un piatto o un coperchio della misure della padella, e fate cuocere anche dall’altra parte. Poggiatela su carta da cucina per assorbire l’unto in eccesso e servite.

Con questa ricetta partecipo al contest organizzato dal blog Peperoni e Patate in collaborazione con Formaggi Svizzeri

#noiCHEESEamo

Precedente Pizzette da buffet con emmentaler e salame piccante Successivo Palline di mandorle al Marsala

5 commenti su “Frittata di patate con Le Gruyère Dop

  1. Lorenzo D. il said:

    Sì, sì e sì, incredibilmente buona, come superbamente gustosa, tu hai talent, compliments 🙂

Lascia un commento