Cioccolatini fatti in casa, ricetta facile

Fare i cioccolatini in casa, è una gioia per gli occhi e il palato. Facili da realizzare, si possono aromatizzare a nostro gusto, basta scegliere del buon cioccolato e ci si può veramente sbizzarrire nel realizzare i cioccolatini: ripieni, aromatizzati con il peperoncino, alla cannella, allo zenzero e chi più ne ha, più ne mette. Adesso vi spiego come fare per temperare il cioccolato ed ottenere degli ottimi cioccolatini da regalare e da regalarsi!!!!

Ingredienti

  • cioccolato fondente
  • aromi a vostra scelta: peperoncino, cannella, zenzero
  • un termometro da cucina
Preparazione. Temperare il cioccolato è molto importante per la buona riuscita dei vostri cioccolatini. Temperare il cioccolato per spatolamento come fanno i pasticceri, i maestri cioccolatieri è molto affascinante. Prima portano il cioccolato ad una temperatura che va da 45° a 50° a secondo che il cioccolato sia fondente o al latte o bianco, dipende quale cioccolato si deve temperare ( ognuno ha la sua temperatura), lo versano in un piano di marmo e con maestria lo fanno raffreddare portandolo ad una temperatura di circa 29° per poi riportarlo a 31°. Questo è un metodo che mi affascina ma che non sarei in grado di fare, quindi per fare i miei cioccolatini ho utilizzato il metodo più semplice: ho fatto scioglier a bagnomaria il cioccolato e appena la temperatura è arrivata a 31° l’ho tolto dal fuoco. ho aromatizzato con un po di peperoncino e versato negli stampini. Ho fatto raffreddare a temperatura ambiente per alcune ore e poi li ho tolti dallo stampo. Semplici, veloci, ben riusciti e la soddisfazione di aver preparato i cioccolatini con le proprie mani!!!! Provateci anche voi :-))

Precedente Palline di mandorle al Marsala Successivo Collaborazione Pomì

5 commenti su “Cioccolatini fatti in casa, ricetta facile

Lascia un commento