Risotto zucca e speck croccante

risotto con zucca, speck e scamorza

Oggi ho preparato un risotto dai toni “autunnali” anche se fuori c’erano 30° 😀  così per assaporare al meglio questo risotto con zucca, speck e scamorza, ho acceso anche il clima, per sentire sulla pelle il fresco dell’autunno!!!! Ma dico io come si fa a cucinare piatti autunnali con queste temperature? Del resto però sulle bancarelle ormai si trovano i prodotti di questa stagione e quindi
dopo i piatti freddi e veloci dell’estate, si comincia a preparare qualche ricetta un po più sostanziosa ( tanto, prepari il set, fai la foto, sistemi un po…. e il piatto è già bello freddo ahahah )  Vi va di sapere come ho realizzato questo bel risotto?? Ma si dai vi lascio la ricetta!!!

Ingredienti per due persone

  • 150 g di riso
  • 100 g di zucca già pulita
  • circa 50 g di scamorza affumicata
  • 4 fettine di speck 
  • brodo vegetale ( sedano, carote, cipolle)
  • vino bianco
  • una noce di burro
  • un pezzetto di cipolla
  • sale 
  • pepe macinato al momento (io ho usato i grani del Paradiso Cannamela)
  • olio evo q.b.

Preparazione. Per prima cosa preparate il brodo vegetale, facendo cuocere le verdure in acqua bollente leggermente salata. Nel frattempo stufate la cipolla tritata finemente in poco olio evo e un cucchiaio di brodo. Versate la zucca già pulita e tagliata a piccoli dadini, salate lasciate che si ammorbidisca un po e tenete da parte. In una piccola padella antiaderente versate lo speck tagliato a julienne con qualche cucchiaio di vino, accendete il fuoco e fatelo tostare un po ( non troppo altrimenti non ha un buon sapore). Preparare il risotto. In una casseruola fate fondere il burro, versate il riso e fatelo tostare. Aggiungete man mano il brodo caldo e ogni volta che si assorbe versatene un mestolo, a metà cottura aggiungete i dadini di zucca e continuate aggiungendo il brodo fino a cottura, Tagliate a dadini la scamorza (tenete da parte un po) e con il resto mantecate il risotto, portando la casseruola fuori dal fuoco. Versate nei piatti, aggiungete lo speck, i dadini di scamorza tenuti da parte, il pepe macinato al momento e servite. Buon Appetito!!!



Precedente Maionese pastorizzata di Luca Montersino Successivo Mini Plumcake, ricetta veloce

32 commenti su “Risotto zucca e speck croccante

  1. Ciao Antonella!
    Le temperature sono decisamente alte al sud, anche qui da me oggi erano almeno 30 gradi. Caldissimo per questo periodo, ma io devo dire nonostante il caldo ho già iniziato a cucinare piatti autunnali e nel week-end mi concedo anche la cioccolata calda :))))).
    Adoro la zucca, non manca mai a casa mia in autunno. Complimenti e a presto!

  2. Sono amante del riso mi piace in tutti i modi ma con la zucca è molto delicato.. Mai aggiunto lo spek tostato metto in atto il tuo consiglio ottima idea..

  3. annamaria tra forno e fornelli il said:

    Un piatto molto gustoso, in cui alla delicatezza della zucca, si unisce la croccantezza dello speck. Bravissima, replicherò questo piatto, sperando di ottenere il tuo medesimo risultato.

Lascia un commento