Pasta fave e pecorino con bresaola

Pasta fave e pecorino, l’accoppiata vincente. Ricetta facile da preparare e molto gustosa. L’aggiunta della bresaola rende questo primo piatto ancora più sfizioso. Seguitemi in cucina e prepariamo insieme questa deliziosa ricetta.

pasta fave e pecorino con bresaola
pasta fave e pecorino con bresaola

Pasta fave e pecorino con bresaola

Ingredienti per due persone:

  • 180 g di pasta, io ho scelto i fusilli ma vanno benissimo anche pennette o pasta lunga
  • 150 g di fave già sgusciate
  • una piccola cipolla
  • pecorino q.b.
  • fettine di bresaola o altro salume a piacere
  • sale e pepe
  • olio evo

Come preparare la Pasta fave e pecorino con bresaola

Dopo aver tolto le fave dai baccelli, togliete anche la pellicina che li riveste incidendole con un coltello per facilitare l’estrazione delle fave. Mettete sul fuoco la pentola per cuocere la pasta e nel frattempo lasciate rosolare a fiamma bassa la cipolla con l’olio evo. Sbollentate le fave in acqua bollente salata, estraetele fuori con una mestolo forato e insaporitele in padella con la cipolla. Intanto versate la pasta e mentre cuoce, preparate il pesto di fave. Con un frullatore ad immersione, frullate le fave ( ricordandovi di tenere da parte un po per la decorazione) con la cipolla e qualche cucchiaio di pecorino, pepate e se necessario aggiungete un po d’acqua di cottura della pasta. Riscaldate per pochi minuti la bresaola nella padella con un filo d’olio ( se utilizzate dei salumi grassi, non mettete olio). Appena pronta, scolate la pasta, amalgamate il pesto e le fave che avete tenuto da parte,  versate nei piatti aggiungete la bresaola e con una grattugia a fori grossi, grattugiate sopra una bella manciata di pecorino. Buon Appetito.

 Se vi piace il mio blog ed essere così sempre aggiornate sulle nuove ricette che pubblico, seguitemi su Facebook, basta cliccare QUI  e poi mettete MI PIACE. Grazieeee!!!!

Precedente Panini ai Cereali Successivo Mini Plumcake soffice alla Panna

Lascia un commento