Farfalle tonno e mollica di pane alle olive

Il caldo si fa sentire e la voglia di stare poco davanti ai fornelli anche, così oggi ho preparato una ricetta veloce e molto gustosa: Farfalle tonno e mollica di pane aromatizzata alle olive. Le farfalle sono uno dei miei formati di pasta preferita, ma vanno bene anche i fusilli, se invece siete amanti degli spaghetti, beh con questo condimento, vanno bene anche loro 😀 Adesso torniamo alle mie Farfalle tonno e mollica di pane alle olive, siete pronti per scoprire la ricetta? Seguitemi in cucina!!!!!

Ricetta Farfalle Tonno e mollica di pane alle olive

farfalle tonno e mollica di pane alle olive
farfalle tonno e mollica di pane alle olive

 

Ingredienti per due persone

  • 160 – 180 g di pasta corta tipo farfalle
  • 120 g di tonno sott’olio
  • 50 g di olive verdi io ho scelto le olive verdi di Castelvetrano Madama Oliva
  • cipolla tritata un cucchiaio
  • uno spicchio d’aglio
  • due cucchiai di mollica di pane leggermente rafferma
  • un cucchiaio di capperi sotto sale
  • sale
  • peperoncino piccante io ho usato i Piccantissimi di Cannamela
  • olio evo q.b.
  • prezzemolo tritato

Come realizzare le Farfalle Tonno e mollica di pane alle olive

Come tutte le mie ricette, il tempo di cuocere la pasta è pronto anche il condimento, quindi mettete la pentola sul fuoco e in attesa che bolle e si cuocia la pasta, dissalate i capperi sotto l’acqua corrente, snocciolate alcune olive, al netto dovranno essere circa 50 g, strofinate lo spicchio d’aglio in una padella antiaderente, aggiungete le briciole di pane con un filo d’olio e tostatelo. Versate in un mixer le olive, date una breve mixata, versate le briciole tostate, il prezzemolo un po d’olio e mixate ancora. Prendete un pezzetto di cipolla e tritatela finemente, fatela appassire dolcemente in una padella con l’olio evo e quando la pasta è cotta, scolatela e versatela dentro, aggiungete il tonno sgocciolato e sbriciolato, mescolate il tutto, versate metà della mollica di pane alle olive, i capperi dissalati e leggermente asciugati, date una spolverata di peperoncino e se necessario aggiungete qualche cucchiaio di acqua di cottura della pasta. Versate nei piatti e completate con le briciole di pane che vi sono rimasti. Buon Appetito

 Se vi piace il mio blog ed essere così sempre aggiornate sulle nuove ricette che pubblico, seguitemi su Facebook, basta cliccare QUI  e poi mettete MI PIACE. Grazieeee!!!!

Precedente Ceci Tostati alle spezie piccanti Successivo Focaccia di farro rucola e patate

Lascia un commento