Banana Bread – pan di banane

Banana Bread o pan di banane all’italiana, è un plumcake morbido e profumato a base di banane, che danno sofficità e profumo al dolce. Il banana bread è velocissimo da preparare, basta un cutter da cucina e in soli tre minuti il banana bread è pronto. Tra le tante ricette viste in rete io ho scelto questa, perchè al posto della farina 00, viene usata la semola rimacinata di grano duro che io adoro. Andiamo alla ricetta.

Banana Bread

Banana Bread – Pan di Banane

Ingredienti

  • 250 g di banane pesate senza la buccia
  • 250 g di zucchero semolato
  • 250 g di semola rimacinata di grano duro
  • 120 g di uova
  • 60 g di olio di arachide
  • 27,5 g di latte fresco
  • 10 g di bicarbonato di sodio
  • 3 g di lievito per dolci
  • 2 g di sale fino
  • i semi di mezza bacca di vaniglia

per decorare, farina di cocco o zucchero a velo

Come preparare il Pan di Banane – Banana Bread

Mettete tutte le polveri dentro un cutter da cucina, azionate per pochi secondi e iniziate a mettere dentro le banane sbucciate al momento, le uova e tutti i liquidi. Dopo due minuti, l’impasto è pronto da versare nello stampo da plumcake imburrato e infarinato. Infornate nel forno caldo a 180° C per 45 minuti circa. Se vedete che il plumcake si colora troppo in superficie, dopo mezz’ora abbassate un po la temperatura del forno. Controllate con uno stecchino se il dolce è cotto e lasciatelo raffreddare su di una gratella. Cospargete con il cocco e servite.

Fonte ricetta Luca Montersino

Piccola precisazione: Luca Montersino ha lasciato qualche pezzetto di banana non frullata ed ha utilizzato l’olio di riso che io ho sostituito con quello di arachide, per quando riguarda lo zucchero, la ricetta mi è sembrata un tantino dolce, quindi la prossima volta diminuisco lo zucchero di 50 g. Per il resto la ricetta è favolosa come tutte le ricette di Montersimo

Se vi piace il mio blog ed essere così sempre aggiornate sulle nuove ricette che pubblico, seguitemi su Facebook, basta cliccare QUI  e poi mettete MI PIACE. Grazieeee!!!!!

 

Precedente Spiedini piccanti alla griglia Successivo Crema alle Nocciole

Lascia un commento