Lumache con la mollica

Le lumache con la mollica sono un secondo molto gustoso. Le lumache oltre che con la mollica si possono preparare in vari modi, in umido, in insalata, con il pesto, oppure ripiene alla Bourguignonne, ma essendo le mie delle lumachine piccole, le ho preparate alla siciliana, che per i miei gusti sono molto più buone  di quelle francesi con tutto quel burro. Andiamo alla ricetta

lumache con la mollica

 

Lumache con la mollica

Ingredienti per 3-4 persone

  • 1 kg di lumache già spurgate
  • circa 250 g di mollica di pane raffermo
  • 50 g di acciughe sott’olio
  • un mazzetto di prezzemolo
  • peperoncino fresco oppure secco q.b.
  • 2 spicchi di aglio
  • due cucchiai di caciocavallo
  • circa 100 ml di olio evo
  • sale

Come preparare le lumache con la mollica

Per prima cosa dovete spurgare per bene le lumache lasciandole dentro un sacchetto bucherellato tipo quello delle patate, per alcuni giorni (vedi la ricetta Babbaluci aglio, olio e peperoncino, che ho pubblicato qualche tempo fa). Dopo averle spurgate, lavatele molto bene in acqua corrente e poi lessatele, ponendole in una pentola con acqua fredda che porterete pian piano a bollore (così escono fuori dalle chiocciole). Lasciate cuocere per 15 minuti, togliendo la schiuma che si forma, scolatele, sciacquate e rimettete di nuovo sul fuoco. Ripetete questa operazione due o tre volte; nell’ultimo passaggio salate l’acqua. Scolate e tenete da parte. Preparate la mollica. Sciogliete i filetti di acciuga in una padella con l’olio evo, aggiungete la mollica di pane aromatizzata con l’aglio tritato, il prezzemolo e il peperoncino, lasciate insaporire leggermente e aggiustate di sale. Versate le lumache ben scolate, rigiratele nel condimento e cospargete con il caciocavallo. teneteli un paio di minuti sul fuoco e servite. Buon Appetito!!!!!

Se vi piace il mio blog ed essere così sempre aggiornate sulle nuove ricette che pubblico, seguitemi su Facebook, basta cliccare QUI  e poi mettete MI PIACE. Grazieeee!!!!

 

Precedente Farfalle al pesto di olive nere Successivo Ricetta pasta lenticchie e verdure

2 commenti su “Lumache con la mollica

  1. Ma sai che qui a Roma le lumache si mangiano la notte di San Giovanni?? Ma anche di giorno e naturalmente in altri periodi dell’anno! Quando ero piccola ne facevo delle gran scorpacciate, mi ricordo mia zia che le faceva spurgare a lunghissimo e l’odore intenso nella cucina! Poi le cucinava con un sughetto piccantissimo che a me piaceva tantissimo!! Anche la tua versione siciliana è notevole! Comunque avrò avuto 10 anni ed è da allora che non ne ho più mangiate!! un bacione

  2. Non credo che mangerò mai le lumache però devo dire che sono rimasta affascinata dal colore delle lumache una volta cotti,luccicano!

Lascia un commento