Barchette di patate ripiene

Le barchette di patate ripiene di tonno e funghi porcini, si possono servire come antipasto o come secondo, inoltre si possono consumare fredde in estate e tiepide nella stagione fredda. Seguitemi in cucina che vi svelo la ricetta per preparare le barchette di patate ripiene.barchette di patate ripiene

Barchette di patate ripiene di tonno e funghi porcini

Ingredienti per due persone

  • due patate di forma allungata
  • tonno sott’olio da 160 g
  • un cipollotto
  • uno spicchio d’aglio
  • prezzemolo tritato q.b.
  • sale, peperoncino
  • olio evo q. b.
  • aceto di vino bianco
  • funghi sott’olio io ho utilizzato i porcini dell’azienda Santamaria
  • pomodorini ciliegia e fave fresche per decorare
  • origano

Come preparare le barchette di patate ripiene di tonno e funghi porcini

Lavate le patate e mettetele a cuocere in acqua fredda con tutta la buccia. A metà cottura salate l’acqua. Quando sono cotte, scolatele e fatele intiepidire. Nel frattempo sbucciate le fave, togliete anche la pellicina e sbollentatele in acqua bollente salata per pochi minuti. Scolatele e preparate il ripieno delle patate. Sgocciolate il tonno, versatelo in un piatto e schiacciatelo con una forchetta, aggiungete il cipollotto e l’aglio tritato, il prezzemolo, il peperoncino e mescolate. Sbucciate le patate, tagliatele a metà per la lunghezza, scavate l’interno con un cucchiaino facendo attenzione a non romperle, schiacciatele con una forchetta e aggiungetene metà al tonno. Regolate di sale e con l’olio e l’aceto. Con questo composto riempite le barchette di patate e guarnite con i funghi affettati e qualche fava. Con il composto che vi avanza preparate delle quenelle  aggiungendolo alle patate che vi sono rimaste. Decorate con i pomodorini e le fave. Sbriciolate sopra un po di origano e versate un filo d’olio. Buon Appetito

Per consumarle tiepide, basta metterle in una pirofila unta d’olio e tenerle nel forno per 10 minuti ad una temperatura di 150°C

Se vi piace il mio blog ed essere così sempre aggiornate sulle nuove ricette che pubblico, seguitemi su Facebook, basta cliccare QUI  e poi mettete MI PIACE. Grazieeee!!!!

Precedente Santamaria conserve, nuova collaborazione Successivo Biscotti di frolla al cioccolato e Grand Marnier

2 commenti su “Barchette di patate ripiene

Lascia un commento