Tagliatelle al pesto siciliano e gamberi

Oggi vi lascio una ricetta semplice e veloce: le tagliatelle al pesto siciliano e gamberi. La settimana scorsa, avevo preparato il pesto siciliano con l’ultimo basilico rimasto sulla pianta e l’ho conservato nel congelatore. Oggi ho tirato fuori quattro cubetti ed ho condito queste tagliatelle.

Ricetta facile, veloce e molto gustosa, accompagnata dall’ottimo vino spumante della Cantina Cecitagliatelle, pesto siciliano e gamberi

Ingredienti per due persone

Come preparare le tagliatelle al pesto siciliano e gamberi

Per preparare il pesto siciliano senza colesterolo clicca qui per la ricetta ( di colesterolo i gamberi ne hanno già abbastanza, usando questo pesto, diciamo che ho equilibrato un pò la ricetta 🙂 ). Cuocete la pasta in abbondante acqua salata e nel frattempo fate saltare i gamberi, in una padella antiaderente con poco olio evo. Spumate con il vino bianco, salate e pepate. Scolate la pasta conservando l’ acqua di cottura, diluite il pesto con due cucchiai d’ acqua e versate sulla pasta, amalgamate bene, se serve aggiungete altra acqua. Aggiungete i gamberi e versate nei piatti. Buon Appetito.

Io ho accompagnato questo piatto con il vino bianco spumante della Cantina Ceci, un vino molto profumato che trasmette un evidente freschezza al palato dando vita ad un equilibrio complessivo sapientemente esaltato da una buona morbidezza finale. Ottimo anche come aperitivo. Ammirate l’eleganza della bottiglia. Spumante 3

Spumante-3

 

…Tre come Tre di

Terre Verdiane, pianoforte, Arpa e Violino, perfetti per un’armonia unica al mondo. Tre come Tre di Terre Verdiane, l’eleganza, il carattere e la raffinatezza, grandi protagonisti per una straordinaria melodia…

Visitate il sito all’indirizzo http://www.lambrusco.it/

…e sentirete che melodia……

Precedente Käsekuchen, ricetta originale tedesca Successivo Raccolta di ricette vegetariane

2 commenti su “Tagliatelle al pesto siciliano e gamberi

Lascia un commento