Sorbetto di anguria, senza gelatiera

Questo sorbetto di anguria è nato da un idea di Nunzia del blog Miele di Lavanda. L’idea era di preparare insieme alle altre food blogger di GZ una ricetta tutti insieme. Così è nato l’evento “Sorbettiamo” Io ho sorbettato volentieri questo sorbetto di anguria, perchè è un frutto che mi piace molto, inoltre basta variare la frutta è senza gelatiera possiamo realizzare tutti i sorbetti che vogliamo. Andiamo alla ricetta

sorbetto di anguria

Ingredienti

  • 500 g di polpa di anguria

  • 180 g di zucchero, ma va bene anche 150 g

  • 200 g di acqua

  • gocce di cioccolato

Come preparare il sorbetto di anguria

Innanzitutto mettete una ciotola di acciaio dentro il freezer. Tagliate l’ anguria a pezzi togliendo tutti i semi. Frullatela e conservatela in frigo. In un pentolino fate sciogliere a fiamma bassa lo zucchero nell’acqua. Lasciatelo raffreddare completamente e versatelo sull’anguria frullata, mescolate e versate tutto nella ciotola tenuta nel freezer. Coprite la ciotola con un coperchio oppure carta di alluminio e tenete in freezer. Ogni mezz’ora tirate fuori e mescolate. Continuate per 5- 6 volte, appena il sorbetto avrà preso consistenza, lasciatelo riposare tutta la notte. Prima di servirlo tenetelo fuori qualche minuto aggiungete le gocce di cioccolato e poi, gustatevi il vostro sorbetto di anguria

 

Precedente Insalata di riso e ananas-ricetta estiva Successivo Tartufi dolci ciocco-mandorle

2 commenti su “Sorbetto di anguria, senza gelatiera

Lascia un commento