Torta di mele rovesciata

TORTA DI MELE ROVESCIATAtorta di mele rovesciata

  carta fantasia Star Pennylvanya New Flower

La torta di mele è un dolce molto versatile, ne esistono diverse versioni, una più buona dell’altra. La versione che vi presento oggi è con le mele caramellate sul fondo;  la cosiddetta torta di mele rovesciata. Una vera bontà

Ingredienti

  • 2  belle mele renette
  • 3 uova medie
  • 180 g di zucchero semolato + quello per lo stampo
  • 180 di burro + quello per lo stampo
  • 130 di farina 00 Molino Chiavazza
  • 50 g di amido di mais Molino Chiavazza
  • latte 1-2 cucchiai se necessario
  • 5 g lievito per dolci
  • scorza di arancia o limone biologico grattugiata
  • cannella in polvere facoltativo
  • succo di limone
  • zucchero a velo

Come preparare la torta di mele rovesciata

Sbucciate e tagliatele a spicchi le mele. versateci sopra la cannella in polvere e il succo di limone per non farle annerire. Montate il burro tenuto a temperatura ambiente, aggiungete lo zucchero e continuate a montare, fino ad ottenere una crema. Incorporate le uova uno alla volta, l’aroma che avrete scelto e infine la farina, l’amido e il lievito setacciati. Se l’impasto risultasse un poco duro, aggiungete il latte. Prendete una tortiera di 24 cm di diametro, imburratela abbondantemente e cospargetela di zucchero.  Disponete sul fondo gli spicchi di mela a raggiera e versate sopra l’impasto, livellate la superficie e infornate a 180° per 40- 45 minuti. Lasciate raffreddare qualche minuto, appena vedete che la torta si stacca dalle pareti, rovesciatela su un piatto rimettetela dentro la teglia con il fondo rivolto verso l’alto e ripassate sotto il grill per farla asciugare. Appena vedete che comincia a colorire toglietela dal forno e lasciatela raffreddare su una gratella. Spolverizzate lo zucchero a velo, e servite.

torta di mele

Precedente Spaghetti al pesto di rucola Successivo Cous cous con bastoncini di baccalà

Lascia un commento