Sarde a beccafico al forno

Sarde a beccafico al forno

sarde a beccafico al forno
sarde a beccafico al forno

Le sarde a beccafico al forno, sono una tipica ricetta siciliana molto gustosa e più leggera rispetto alle sarde a beccafico fritte. Io vi propongo la mia versione arricchita con le mandorle e con del pomodoro secco. Una vera delizia per il palato.

Ingredienti per due persone

  • 1/2 kg di sarde
  • 100 g di pangrattato
  • 2 cucchiai di pecorino grattugiato
  • una manciata di mandorle tritate
  • 2 filetti di acciuga sott’olio
  • 1-2 pomodori secchi sott’olio
  • 1 spicchio d’aglio
  • un ciuffo di prezzemolo
  • olio evo q.b.
  • sale e pepe
  • fettine di limone
  • foglie di alloro
  • mandorle a lamelle

Come preparare le Sarde a Beccafico al forno

Pulite le sarde ed eliminate la testa e le lische; lavatele, stendetele su un tagliere e salatele leggermente. Preparate in ripieno; mettete in un mixer il pangrattato, il formaggio, l’aglio, le acciughe, i pomodori sott’olio, le mandorle, il prezzemolo e mixate tutto, aggiungete il pepe, l’olio necessario per ammorbidire il composto e se necessario anche un pò di sale, ma prima assaggiate perchè è abbastanza saporito. Tenetene da parte qualche cucchiaio, vi servirà dopo. Amalgamate bene e distribuite il composto sulle sarde, arrotolatele, formando degli involtini. Disponetele in una teglia unta d’olio, alternandole con foglie di alloro precedentemente pulite con un panno umido, e fettine sottili di limone. Cospargete sopra il pangrattato tenuto da parte, le mandorle a lamelle, un filo d’olio e infornate a 200° per 15-20 minuti. Disponete nei piatti e servite. Buon Appetito
Se vi piace il mio blog ed essere così sempre aggiornate sulle nuove ricette che pubblico, seguitemi su Facebook, basta cliccare QUI  e poi mettete MI PIACE. Grazieeee!!!!

Precedente Pizza con patate cipolle e alici Successivo Bon bon alle mandorle

Lascia un commento