Sorbetto al limone con chicchi di melagrana

Mi sembra di aver sentito dire che da quasi un mese sia arrivato l’autunno. Io vi posso assicurare che dalle mie parti, non l’ho né visto né sentito. Oggi la giornata è splendida ci sono 28° di temperatura, quindi un bel sorbetto al limone ci sta proprio bene. E visto che siamo in “autunno” e i melograni sono maturati, ci ho versato sopra una bella manciata di questi splendidi chicchi.
sorbetto al limoneAndiamo alla ricetta
******************************************************
Per chi non ha la gelatiera (come me), mettere nel congelatore un contenitore e tenerlo un paio d’ore. Quando è ben freddo tiratelo fuori e versate il sorbetto dopo che avete agitato bene la bottiglia. Ogni 20-30 minuti tiratelo fuori e mescolate bene il sorbetto. Continuate fino a che non avrà raggiunto la giusta consistenza. Così facendo resta morbido e senza cristalli di ghiaccio dentro. Se invece lo versate nel contenitore o negli appositi stampini senza mescolare di tanto in tanto, vi restano tutti i cristalli di ghiaccio dentro e non è per niente piacevole. Adesso Il vostro sorbetto è pronto per essere servito dentro una coppa con i chicchi di melagrana, o altra frutta a piacere, o semplicemente con una julienne di buccia di limone.
 
In questa ricetta ho utilizzato
 



Carta da regalo
Star Pennsylvania new flower

Precedente COLLABORAZIONE Mc VITIE'S DIGESTIVE Successivo Biancomangiare con biscotti

11 commenti su “Sorbetto al limone con chicchi di melagrana

  1. E’ vero ci sta tutto, con questa bella giornata di sole!!! Molto carina la decorazione con i chicchi di melagrana, creano un bel contrasto di colori!!
    Un bacione e buon fine settimana!!

Lascia un commento