Waffle soffici con mela e cannella – La colazione perfetta

Waffle soffici con mela e cannella – La colazione perfetta

Avendo acquistato la piastra per cuocere i waffle “devo” prepararli di tanto in tanto (altrimenti il marito mi chiede il perchè della spesa 😉 ), così mi ritrovo a cercare nuove idee per proporne a lui e a voi dei sapori nuovi.
In questo caso ho deciso che il connubio più che assodato di mela e cannella potesse essere trasferito in questo dolce che per la colazione è davvero perfetto!
La mia macchina prepara due waffle grandi rotondi, che poi divido in 4 spicchi.
La ricetta che trovate qui di seguito è per 4 waffle grandi (quindi 16 spicchi).
Se volete vedere tutti i passaggi vi invito a leggere la mia ricetta base sul blog Fulvia’s Kitchen

  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 5 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 Waffle grandi (16 spicchi)
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 130 g Farina 00
  • 40 g Burro
  • 40 g Zucchero semolato
  • 1 uovo
  • 80 g Mela Golden (già pulita)
  • 200 ml Latte
  • 3 cucchiaini Cannella in polvere
  • 1 cucchiaino Lievito in polvere per dolci

Preparazione

  1. Mettete in una ciotola la farina setacciata, la polpa della mela passata al mixer, la cannella e lo zucchero.
    Fate sciogliere al microonde il burro e versatelo nella ciotola: unite il latte e l’uovo, quindi mescolate bene con una frusta così che non si formino grumi.
    Aggiungete il lievito, anch’esso setacciato, e mescolate; dovrete ottenere un composto liquido ma piuttosto denso.
    Lasciate riposare per qualche minuto la pastella e, nel frattempo, scaldate le piastre per waffle.
    Prima di versarci la pastella, ungetele con del burro (io per comodità utilizzo lo spray distaccante che non sporca molto).

  2. Quando saranno in temperatura, versateci parte del composto  e poi chiudete la piastra.
    Lasciate cuocere a temperatura medio alta per circa 4/5 minuti (dipende se desiderate dei waffle morbidi morbidi oppure più croccanti fuori), quindi toglieteli delicatamente e disponeteli su un piatto caldo, sovrapponendoli così che restino caldi fino al momento di essere serviti.
    Sono ottimi a colazione, accompagnati con marmellate, creme al cioccolato, panna montata, sciroppo d’acero… oppure gustateli così come sono, perchè sono buonissimi.

Per non perderti le mie ricette

Ti piacciono le mie ricette? Iscriviti gratuitamente al mio blog qui
Iscriviti al mio canale Youtube!! Puoi farlo cliccando qui
Vieni lasciarmi il tuo like sulla mia pagina di Facebook Il Verde in Tavola
Ti aspetto anche sul mio blog Fulvia’s Kitchen

Share
Precedente Fiori di pane al LM con emmental e pesto - videoricetta Successivo Spaghetti di zucchine con cacio, pepe e menta

Lascia un commento