Tortine salate con porri, scamorza affumicata e pomodori secchi la ricetta

Tortine salate con porri, scamorza affumicata e pomodori secchi la ricetta

Benvenuti ♥
Per le tavole delle feste di Natale è importante pensare a cibi che siano anche piacevoli da vedere..
Queste Tortine salate con porri, scamorza affumicata e pomodori secchi appagano sia il palato che la vista e possono essere preparate anche il giorno prima e ripassate leggermente in forno prima di servirle.
Come vedete nelle foto, io le ho servite su una fonduta di parmigiano e pecorino… ma saranno buonissime anche “lisce”.
Se le preparate grandicelle come le mie servitele come secondo piatto, oppure potreste utilizzare degli stampi in silicone per mini muffin e proporle come sfizioso aperitivo e/o antipasto.

  • Difficoltà:
    Media
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    25/30 minuti
  • Porzioni:
    6 persone
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • 1 Porro (grande)
  • 160 g Farina 00
  • 4 Uova
  • 150 g Scamorza affumicata
  • 100 g Parmigiano reggiano (grattugiato)
  • 8 Pomodori secchi sott’olio
  • 2 cucchiai Besciamella (va benissimo anche quella già pronta)
  • 1 bustina Lievito in polvere per dolci (NON VANIGLIATO)
  • 8 cucchiai Olio extravergine d’oliva
  • 1 pizzico Sale fino
  • 1 pizzico Pepe

Per la fonduta

  • 50 g Parmigiano reggiano (grattugiato)
  • 50 g Pecorino romano (grattugiato)
  • 90 ml Latte
  • 1 cucchiaino Fecola di patate
  • 1 pizzico Noce moscata

Preparazione

  1. Accendete il forno a 180 °C.
    Tagliate a fettine sottili il porro e i pomodori secchi sott’olio.
    Fateli stufare in padella con 3 cucchiai di olio e un pizzico di sale.

    Montate gli albumi (a temperatura ambiente) a neve ferma.
    In una ciotola capiente versate le uova e montatele con le fruste (anche elettriche) fino a quando non risulteranno spumose.

  2. Aggiungete la farina setacciata, il parmigiano grattugiato e il lievito; mescolate.
    Unite la scamorza affumicata grattugiata, il porro, i pomodori secchi, 5 cucchiai di olio e 2 cucchiai di besciamella (va benissimo anche quella già pronta).
    Amalgamate fino ad ottenere un composto liscio; versate con delicatezza gli albumi montati a neve e mescolate dall’alto verso il basso per non smontarli.

  3. Aggiustate di sale e pepe.
    Spruzzate con lo spray distaccante degli stampi per mini budini (o quelli che preferite) e riempiteli per 2/3 del composto.
    Infornate le tortine per circa 25/30 minuti (dipende da quanto grandi sono).

  4. Nel frattempo preparate la fonduta: portate a bollore il latte in cui avrete disciolto la fecola e insaporito con una grattugiata di noce moscata, sale e pepe.
    Spegnetelo e aggiungete il parmigiano e il pecorino grattugiati.
    Mescolate bene fino a che i formaggi saranno ben amalgamati.
    Servite le tortine tiepide adagiandole sulla fonduta.

Per non perderti le mie ricette

Ti piacciono le mie ricette?
Iscriviti al mio canale Youtube!! Puoi farlo cliccando qui
Vieni lasciarmi il tuo like sulla mia pagina di Facebook Il Verde in Tavola
Ti aspetto anche sul mio blog Fulvia’s Kitchen

Share
Precedente Trecce di panbrioche con LM al profumo di arance e cannella la ricetta Successivo Cupcakes natalizi alle pere profumati con zenzero e cannella la ricetta

Lascia un commento