Crea sito

Stelle di sfoglia vegan con mousse di zucca e tofu la ricetta

Stelle di sfoglia vegan con mousse di zucca e tofu la ricetta

Nei giorni scorsi ho preparato per la prima volta in casa la pasta sfoglia vegan (trovate qui la ricetta)  e l’ho utilizzata per preparare un paio di ricette, tra cui questa delle Stelle di sfoglia vegan con mousse di zucca e tofu – bellissime e davvero gustose!!!
Perfette per un aperitivo sfizioso da servire la cena della Vigilia, oppure a pranzo a Natale o, perchè no, la sera del cenone di Capodanno, dato che ho deciso di dargli la forma di una stella (se le farete tonde o con altra forma, saranno perfette per ogni occasione).

  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 12/15 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 12 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 500 g Pasta sfoglia Vegana
  • 125 g Tofu (al naturale)
  • 125 g Zucca (pulita)
  • 2 cucchiai Panna vegetale
  • 24 Olive nere (denocciolate)
  • 1 pizzico Sale fino
  • 1 pizzico Pepe

Preparazione

  1. Per cominciare preparate la mousse di zucca e tofu.
    Pulite la zucca e ricavate dei pezzetti che metterete a lessare nel microonde.
    Quando la polpa sarà cotta, schiacciatela con una forchetta.

    Mettetela nel bicchiere del robot da cucina con il tofu e la panna vegetale: salate e pepate quindi frullate.

    Infilatela in una sac a poche con la bocchetta a stella e riponetela in frigo fino al momento dell’utilizzo.

  2. Stendete la pasta sfoglia sottile utilizzando un matterello, su una spianatoia infarinata.
    Con un tagliabiscotti a forma di stella grande ricavate 24 stelle.
    Distribuitele sulle teglie coperte con carta da forno, bucherellatele con una forchetta e infornatele a forno caldo 200 °C.

  3. Infornatele a forno caldo 200 °C per circa 12/15 minuti o fino a quando non saranno ben colorite.

    Quando saranno cotte, sfornatele e lasciatele raffreddare.
    Decoratele con un bel ciuffo di mousse di zucca, delle olive nere e qualche stellina di sfoglia che avrete ricavato dai ritagli di pasta avanzata.

    P.s. Non buttate via i ritaglia di pasta sfoglia: potete impastarli nuovamente e usarli come base per una crostata salata.
    Non lieviterà più come la prima volta, ma sarà comunque buonissima.
    Nelle prossime ricette vi farò “assaggiare” una torta salata preparata proprio in questo modo!

Per non perderti le mie ricette

Ti piacciono le mie ricette?
Iscriviti al mio canale Youtube!! Puoi farlo cliccando qui
Vieni lasciarmi il tuo like sulla mia pagina di Facebook Il Verde in Tavola
Ti aspetto anche sul mio blog Fulvia’s Kitchen

/ 5
Grazie per aver votato!
Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.