Crea sito

Sfilatini di sfoglia ripieni con parmigiana di melanzane la ricetta

Sfilatini di sfoglia ripieni con parmigiana di melanzane la ricetta

Benvenuti su Il Verde in Tavola.
Oggi vi propongo una ricettina super sfiziosa che prevede una rivisitazione di uno dei piatti più amati della cucina tradizionale italiana: la parmigiana di melanzane.
Infatti gustando uno dei miei Sfilatini di sfoglia ripieni con parmigiana di melanzane, si ha tutta la sensazione di mangiare proprio un buon piatto di parmigiana, però servito in modo particolare, anche e soprattutto adatto alle tavole eleganti delle feste natalizie.
Potete presentarlo come antipasto o come secondo piatto, di sicuro c’è che farete un super figurone!

  • Preparazione: 1 Ora
  • Cottura: 15 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 6 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 1 rotolo Pasta Sfoglia (rettangolare)
  • 1 Melanzana ovale (grande)
  • 200 ml Polpa di pomodoro
  • 100 g Scamorza affumicata
  • 50 g Parmigiano reggiano (grattugiato)
  • 1 Cipolla (piccola)
  • 1 cucchiaino Olio extravergine d'oliva
  • 1 uovo
  • abbondante Farina 00 (per impanare)
  • abbondante Olio di semi di arachide
  • 1 pizzico Sale fino
  • 1 pizzico Zucchero

Preparazione

  1. Un paio di ore prima di preparare questo piatto, pulite la melanzana e sciacquatela.
    Tagliatela a fettine sottili aiutandovi con una mandolina: mettetele in uno scolapasta e cospargetele con abbondante sale fino.
    Lasciatele così fino al momento di friggerle: perderanno l’acqua amara che contengono.
    Trascorso questo tempo, lavatele e asciugatele su fogli di carta assorbente.
    Scaldate abbondante olio di arachidi e, quando sarà ben caldo, tuffateci qualche fetta di melanzana che avrete infarinato bene da entrambe le parti.

  2. Quando saranno fritte, scolatele e tenetele da parte.
    Preparate un sugo veloce: in un padellino mettete il cucchiaio di olio e la cipolla tagliata sottile.
    Quando sarà soffritta, unite la polpa di pomodoro, un pizzico di sale e uno di zucchero.
    Lasciate cuocere per qualche minuto (il sugo deve essere bello denso).
    Tagliate a fettine sottilissime (o, meglio ancora, grattugiatela) la scamorza e tenetela da parte.
    Stendete la pasta sfoglia e spalmate su una metà il sugo.

  3. Cospargetela con il parmigiano grattugiato

    quindi ricoprite il tutto con le fette di melanzane fritte

    e con la scamorza.
    Ripiegate su se stessa la pasta sfoglia chiudendola.

    Utilizzando una rotella tagliapizza (è importante che sia ben affilata), ricavate delle strisce che poi arrotolerete e disporrete sulle teglie coperte con carta da forno.
    Spennellatele abbondantemente con l’uovo sbattuto.

    Accendete il forno a 200 °C e quando sarà in temperatura, infornate gli sfilatini.
    Lasciateli cuocere per circa 15 minuti (o fino a quando la pasta sfoglia sarà ben colorita).
    Serviteli caldi o anche tiepidi.

Per non perderti le mie ricette

Iscriviti al mio canale Youtube!! Puoi farlo cliccando qui
Vieni lasciarmi il tuo like sulla mia pagina di Facebook Il Verde in Tavola
Ti aspetto anche sul mio blog Fulvia’s Kitchen

/ 5
Grazie per aver votato!
Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.