Pancakes vegani con pere e cioccolato fondente

Pancakes vegani con pere e cioccolato fondente – la ricetta

Benvenuti su Il Verde in Tavola.
Le colazioni, durante le feste natalizie, di solito si svolgono un po’ più tranquillamente che durante il resto dell’anno (almeno per chi ha la fortuna di fare vacanza in questo periodo), e allora perchè non provare a dilettarsi con questi deliziosi pancakes vegani, resi golosi dall’abbinamento fra la pera e il cioccolato fondente e anche pensati per i celiaci, dato che la farina usata per prepararli è quella di riso (se non avete problemi di intolleranze al glutine, potreste optare per una farina 0 – anche perchè la farina di riso rende un tantino “farinoso” il risultato finale).

Pancakes vegani con pere e cioccolato fondente
Pancakes vegani con pere e cioccolato fondente

Pancakes vegani con pere e cioccolato fondente

Ingredienti per 4 persone (con queste dosi otterrete circa 8 pancakes)

150 gr farina di riso
1 pera Keiser di circa 250 gr
150 ml latte di soia
50 gr zucchero di canna grezzo
gocce di cioccolato fondente

1 pizzico sale
1 pizzico di lievito per dolci
qualche goccia d’olio evo per ungere la padella

Pancakes vegani con pere e cioccolato fondente
Pancakes vegani con pere e cioccolato fondente

Se avete la padella per crepes meglio, altrimenti utilizzatene una antiaderente dal fondo piatto.
Iniziate preparando la pastella in questo modo: sbucciate e frullate la pera in un mixer.

In una ciotola versate la farina, lo zucchero e il pizzico di sale; quindi unite la pera,

Pancakes vegani alla banana
unite la pera

il pizzico di lievito e allungate piano piano col latte di soia, mescolando con una frusta per evitare che si formino grumi.
Unite le gocce di cioccolato.
Dovete ottenere una pastella densa ma non completamente liquida.

Pancakes vegani con pere e cioccolato fondente
la densità ottimale della pastella

Copritela con della pellicola e lasciatela riposare per una mezz’ora circa.
Trascorso questo tempo, scaldate leggermente una padella per crepes (o una antiaderente) e versateci qualche goccia di olio; con un pezzetto di carta da cucina assorbite quello in eccesso (la crepiera deve essere appena appena unta)

Pancakes vegani con pere e cioccolato fondente
togliete l’olio in eccesso

ma non buttate la carta, tenetela da parte e utilizzatela per ungerla prima di fare ogni pancake.

Pancakes vegani con pere e cioccolato fondente
tenete da parte la carta unta

Con un mestolo versate un po’ di pastella e lasciate che si stenda.
Si formeranno in superficie delle bolle; quando ce ne saranno tante, il vostro pancake è pronto per essere girato.

Pancakes vegani con pere e cioccolato fondente
si formano le bolle in superficie

Cuocetelo circa per 1/2 minuti per parte, quindi procedete così fino alla fine della pastella.

Pancakes vegani con pere e cioccolato fondente
girateli e continuate la cottura

Serviteli caldi. Sono ottimi da soli, oppure cosparsi con sciroppo d’acero, marmellata o, per i più golosi, con crema alla nocciola (meglio vegana).

Buona colazione a tuitti.

Ti piacciono le mie ricette? Iscriviti al mio blog qui

Vieni anche a lasciarmi il tuo like sulla mia pagina di Facebook Il Verde in Tavola
Ti aspetto anche sul mio blog Fulvia’s Kitchen

Pancakes vegani con pere e cioccolato fondente
Pancakes vegani con pere e cioccolato fondente

 

Share
Precedente Cestini di sfoglia con gorgonzola e pesto di pomodori Successivo Samsung e Csaba dalla Zorza