Crumble cake – Torta sbriciolata alle ciliegie

Crumble cake – Torta sbriciolata ai frutti rossi

La torta di cui vi parlo in questo post è forse la torta più buona che io abbia mai fatto…
Non vedo l’ora di rifarla, perchè davvero è super.
Morbida nella parte sottostante, è croccantina sopra, nella parte del crumble, mentre nel mezzo tanta golosa frutta si trasforma, cuocendo, in una sorta di crema.
Insomma, celestiale è forse l’aggettivo che meglio si addice a questo dolce.
visto che ormai siamo in pieno periodo delle ciliegie, ho pensato di utilizzare questo meraviglioso frutto.. sentirete che bontà!

  • Difficoltà:
    Media
  • Preparazione:
    40 minuti
  • Cottura:
    50 minuti
  • Porzioni:
    8/10 persone
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

Per la base

  • 200 g Farina 00
  • 130 g Burro
  • 130 g Zucchero
  • 2 Uova
  • 1/2 bustina Lievito in polvere per dolci
  • 1 pizzico Sale
  • 1 cucchiaio Estratto di vaniglia

Per il crumble e la farcitura

  • 140 g Farina 00
  • 80 g Zucchero di canna
  • 80 g Burro (di ottima qualità)
  • 1 Scorza di limone (grattugiata)
  • 1 pizzico Sale
  • 500 g Ciliegie
  • Fiori e frutti (per la decorazione finale)

Preparazione

  1. Per prima cosa preparate la base.
    Lavorate con le fruste elettriche il burro morbido con lo zucchero fino ad ottenere un composto spumoso; unite l’estratto di vaniglia e un pizzico di sale e continuate a lavorare per un paio di minuti.
    Unite le uova uno alla volta e infine la farina mescolata al lievito.
    Dovrete ottenere un impasto piuttosto consistente.
    Accendete il forno a 180°C.
    Spruzzate lo stampo con lo spray distaccante (oppure imburratelo e infarinatelo) e versateci il composto.

  2. Distribuiteci sopra le ciliegie a cui avrete tolto tutti (mi raccomando) i noccioli.

    Passate a preparare il crumble: tagliate il burro freddo a pezzetti e aggiungeteci lo zucchero di canna, il pizzico di sale e la farina.

    Impastate con la punta delle dita fino ad ottenere delle grosse briciole.
    Unite poi la scorza grattugiata del limone.
    Impastate ancora brevemente e distribuite il composto in modo uniforme sulla frutta.

    Infornate per 50 minuti (o fino a quando lo strato di crumble risulterà di un bel colorito dorato), ma fate comunque la prova stecchino prima di sfornare.
    Una volta tolta la torta dal forno, lasciatela raffreddare completamente, quindi sformatela e decoratela con delle ciliegie, qualche fogliolina di menta e qualche fiore.

Per non perderti le mie ricette

Ti piacciono le mie ricette? Iscriviti gratuitamente al mio blog qui
Iscriviti al mio canale Youtube!! Puoi farlo cliccando qui
Vieni lasciarmi il tuo like sulla mia pagina di Facebook Il Verde in Tavola
Ti aspetto anche sul mio blog Fulvia’s Kitchen

Share
Precedente Crostatina alla crema con frolla ai mirtilli Successivo Cestini vegani con brisée all'erba cipollina e hummus di zucchine

Lascia un commento