Ciambelline di Pasqua alle carote, mele e pere la ricetta

Ciambelline di Pasqua alle carote, mele e pere la ricetta

Benvenuti su Il Verde in Tavola.
Se anche voi siete stanchi delle solite colombe e colombine di Pasqua, vi invito a scoprire con me la golosa ricetta delle Ciambelline di Pasqua alle carote, mele e pere.
Perfette per le colazioni o le merende del periodo di Pasqua, decorative come sono potete portarle in tavola anche il giorno di Pasqua e non sfigurerete affatto!

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    25 minuti
  • Cottura:
    15/18 minuti
  • Porzioni:
    12/14 ciambelline
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • 130 g Farina di mandorle
  • 250 g Farina 0
  • 170 g Zucchero
  • 80 g Burro
  • 3 Uova
  • 1 Mela (Golden)
  • 1 Pera (Keiser)
  • 180 g Carote (grattugiate)
  • 1 bustina Lievito in polvere per dolci
  • 1 pizzico Sale fino

Per decorare

  • 100 g Cioccolato fondente
  • Decorazioni (Marzapane)
  • Meringhette

Preparazione

  1. Pelate e tagliate a tocchetti la mele e la pera; mettetele in un contenitore per microonde e cuocetele nel micro fino a quando saranno morbide.
    Passatele nel mixer e tenetele da parte.
    In una ciotola capiente lavorate le uova con lo zucchero utilizzando una frusta, fino ad che diventeranno chiarissime e spumose.
    Aggiungete al composto le farine, la frutta passata al mixer, le carote grattugiate e mescolate.

  2. Unite il burro ammorbidito a microonde, il lievito e il pizzico di sale.
    Mescolate bene.
    Accendete il forno a 180 °C.
    Spruzzate gli stampini per ciambelline con lo spray distaccante e versateci il composto.
    Fatele cuocere per circa 15/18 minuti (fate però la prova stecchino prima di toglierle dal forno).

  3. Lasciatele raffreddare, quindi sformatele.
    Preparate il cioccolato per la decorazione sciogliendolo nel microonde in questo modo: spezzettatelo e fatelo sciogliere al massimo della potenza per 1 minuto.
    Tiratelo fuori, mescolatelo e rimettetelo nel micro per 30 secondi.
    Quindi toglietelo e mescolatelo nuovamente.
    Proseguite così fino a quando sarà completamente sciolto.
    Versatelo sulle ciambelline lasciandolo colare qui e là, quindi decorate a piacere.
    Io ho usato delle decorazioni di marzapane che ho trovato al supermercato e delle meringhette.

Per non perderti le mie ricette

Iscriviti al mio canale Youtube!! Puoi farlo cliccando qui
Vieni lasciarmi il tuo like sulla mia pagina di Facebook Il Verde in Tavola
Ti aspetto anche sul mio blog Fulvia’s Kitchen

Share
Precedente Ravioli di asparagi e ricotta con nocciole, pecorino e crema di asparagi la ricetta Successivo Crema di limone vellutata e senza grumi la ricetta

Lascia un commento