Cestini vegani con crema, cioccolato e nocciole

Cestini vegani con crema, cioccolato e nocciole – la ricetta

Benvenuti.
Dolci dolci dolci… quanto mi piace preparare i dolci: danno soddisfazioni sia al palato che allo spirito.
Utilizzando la pasta frolla, le possibilità sono peraltro quasi infinite.
In questa occasione, ho pensato di preparare dei fantastici Cestini vegani con crema, cioccolato e nocciole!
Croccante e friabile l’involucro… morbido, avvolgente e profumato il ripieno… un contrasto di consistenze che vi sedurrà!
Vi ho tentato? Bene, procediamo con la preparazione allora!  😉

Cestini vegani con crema, cioccolato e nocciole

 

Ingredienti per 8/10 cestini

Per la pasta frolla (trovate qui le spiegazioni)

350 gr farina 00
110 gr margarina senza grassi idrogenati
120 gr zucchero
100 gr latte di nocciole

scorza grattugiata di 1 limone

Per la crema pasticcera (trovate qui le spiegazioni)

400 ml latte di nocciole
25 gr amido di mais
60 gr zucchero
1 pizzico agar agar (un addensante di origine vegetale, ricavato da un’alga)

gocce di cioccolato fondente
nocciole tostate a piacere

Cestini vegani con crema, cioccolato e nocciole
Cestini vegani con crema, cioccolato e nocciole

 

Iniziate preparando la pasta frolla seguendo la ricetta che trovate qui.

Pastafrolla vegana al profumo di nocciole
la pasta frolla

Mentre la pasta frolla si riposa in frigorifero, preparate la crema pasticcera seguendo la ricetta che trovate qui.

Cestini vegani con crema, cioccolato e nocciole
la crema pasticcera

Quando la crema sarà pronta, lasciatela raffreddare coperta da pellicola.
Quando sarà raffreddata, aggiungete gocce di cioccolato fondente e nocciole tritate,

Cestini vegani con crema, cioccolato e nocciole
crema, cioccolato e nocciole

Accendete in forno a 170°C.
Togliete la frolla dal frigo, stendetela piuttosto sottile con un matterello, quindi aiutandovi con gli stampi per cestini, ricavate dei dischi di pasta

Cestini vegani con crema, cioccolato e nocciole
riempite gli stampi

che stenderete poi negli stessi imburrati e infarinati (oppure, come faccio io, spruzzati con uno spray apposta che non fa attaccare), bucherellate il fondo e riempitele con la crema, cioccolato e nocciole.

Cestini vegani con crema, cioccolato e nocciole
col ripieno pronti per il forno

Infornateli fino a quando saranno coloriti (non vi spaventate se in cottura la crema gonfia).
Togliete le crostatine dal forno, lasciatele raffreddare su una gratella e conservatele al fresco prima di servirle.

Ti piacciono le mie ricette? Vieni a lasciarmi il tuo like sulla mia pagina di Facebook Il Verde in Tavola
Oppure vieni a scoprire l’altro mio blog Fulvia’s Kitchen

Cestini vegani con crema, cioccolato e nocciole
Cestini vegani con crema, cioccolato e nocciole

Share
Precedente Millefoglie di cuori di polenta vegani alla crema di zucca Successivo Dorayaki vegani salati di lenticchie

2 commenti su “Cestini vegani con crema, cioccolato e nocciole

I commenti sono chiusi.