Crea sito

Spaghetti alle sardine

Metti un pranzo settimanale in cui hai voglia di qualcosa di buono ma hai pochissimo tempo, in frigorifero sai di avere delle sardine fresche già pulite e quindi via facciamo due spaghetti con le sardine. un piatto semplice , ma che ti avvolge e ti soddisfa quella voglia di qualcosa buono che hai. nonostante l’ improvvisazione della ricetta devo dire che il risultato è stato ottimo e anche mio marito ha dato il suo ok per ripetere l’ esperimento, perché si sa a volte le cose fatte per sbaglio sono sempre le migliori. quindi oggi condivido in voi il nostro pranzo super veloce, e anche super economico dato che le sardine fresche oltre che essere ottime e ricche di sostanze nutritive sono anche a buon mercato, quindi con questa ricetta uniamo la bontà alla convenienza! allacciate il grembiule e … BUON APPETITO!

  • DifficoltàBassa
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 300 gSardine (Pulite)
  • 20Pomodorini
  • 1Cipolla
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe
  • q.b.Olio
  • q.b.Prezzemolo
  • 1 bicchiereVino bianco secco

Preparazione

  1. Mettere sul fuoco un saltapasta con olio evo e quando è caldo mettere in padella la cipolla tagliata a rondelle sottili, far  soffriggere e aggiungere i pomodorini tagliati a metà

    sfumare con il vino bianco salare, pepare e lasciar cuocere per 15 minuti a fuoco vivo, controlllando che il sugo non bruci.

    Nel frattempo mettere la pasta a cuocere in acqua salata. prima la pasta finisca di cuocere, circa 5 minuti prima, mettere nel sugo di pomodorini le sardine e cuocere per 5 minuti.

    quando gli spaghetti sono cotti scolarli ,mettendo da parte un mestolo di acqua di cottura , e aggiungerli al sugo.

    farli saltare in padella per 1minuto, aggiungendo l’ acqua di cottura se asciuga troppo.

    cospargere di prezzemolo fresco tritato e impiattare. servire appena pronti.

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.