Crea sito

PESTO GENOVESE

Quando parliamo di ricette tipiche mi piace molto andare a cercare la vera ricetta, quella originale, la ricetta che ha dato inizio alla storia del piatto.


E nel caso del pesto genovese devo dire che ci ho messo davvero molto tempo prima di trovare una ricetta che davvero si potesse definire originale. si sa che i genovesi per definizione sono un po’ taccagni e lo sono anche nel dare le ricette, quindi quando cominci a fare molte domande si chiudono e la loro ricetta di famiglia non te la dicono neanche se li paghi a peso d’oro. però almeno l’elenco degli ingredienti quello si te lo svelano, ed è così che a forza di sentire elenchi e quantità di qualche ingrediente sono arrivata alla ricetta che secondo il mio punto di vista si può definire originale.


oggi ve la voglio svelare e vi dico che per rendervi la vita più semplice l’ ho provata a fare anche con il Bimby quindi ve la descriverò prima con il mortaio e poi anche con il Bimby che diventa molto più semplice e veloce. pronti per il pesto alla genovese.


che dire… INSEGUITE IL MIO SOGNO!
  • DifficoltàMedio
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Porzioni1 vasetto
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 40 gParmigiano reggiano
  • 40 gPecorino
  • 30 gPinoli
  • 80 gFoglie di basilico (Lavate e asciugate)
  • 1 spicchioAglio (Opzionale)
  • 150 gOlio extravergine d’oliva
  • 1 cucchiainoSale (Opzionale)

Preparazione

  1. Grattugiare i formaggi. mettere nel mortaio il basilico, i formaggi , i pinoli, l’ aglio senza anima e iniziare a lavorare con il pestello.

    Aggiungere a poco a poco l’olio fino ad avere una crema liscia e omogenea.

    quando il pesto genovese è pronto trasferirlo in un vasetto e coprire con olio extravergine.

    utilizzare al bisogno per condire la pasta o le bruschette, o la pizza oppure una focaccia.

Procedimento con il Bimby

  1. mettere nel boccale il parmigiano e grattugiare :15 secondi a velocità 10.

    togliere dal boccale e mettere da parte. mettere nel boccale il pecorino e grattugiare: 15 secondi a velocita 10.

    aggiungere il parmigiano , i pinoli, lo spicchio d’aglio, le foglie di basilico, l’olio evo e il sale e frullare 30 secondi a velocità 7.

    Mettere in un vasetto e coprire con olio evo, utilizzare al bisogno.

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.