Quadrotti alle more con crema al latte

L’altra settimana in una delle mie passeggiate pomeridiane ho raccolto delle more di rovo, conosco un posto in cui tutti gli anni ne raccolgo per fare della marmellata.
Così con un pò ho deciso di prepararci un dolce da proporvi per una sfiziosa colazione o per merenda.
Sono certa che piacerà anche ai bambini che solitamente stanno ben lontani dalla frutta!
Quando vi presento i miei dolcetti o se volete chiamateli “pasticci”, cerco in un’unica ricetta di darvi più spunti possibili, poi lascio a voi la possibilità di creare e sbizzarrirvi secondo il vostro tempo e le vostre necessità.
Questo è valido anche per questa torta che potete consumare anche senza crema al latte o se vi piace la crema al latte ma non avete voglia di preparare la torta, vi consiglio di metterla in una coppetta e cospargerla di more o altra frutta fresca, sarà un buon dessert per un fine pasto.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo3 Ore
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni9
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Dosi per una tortiera quadrata di 20cm di lato (9 quadrotti)

Per la torta alle more

  • 120 gfarina
  • 90 gzucchero
  • 1 cucchiaiolatte
  • 2uova
  • 60 gmargarina vegetale
  • 160 gmore
  • 2 cucchiainilievito chimico in polvere

Per la crema al latte

  • 75 glatte intero
  • 15 gzucchero
  • 100 gpanna vegetale zuccherata da montare
  • 2 gcolla di pesce

Preparazione

Per la torta alle more

  1. Prendete 125g di more e frullatele insieme a 1 cucchiaio di latte. Con un setaccio a maglie fine filtrate la polpa in modo da eliminare tutti i semi.

    Con l’aiuto di uno sbattitore montate la margarina con 45g di zucchero. A parte montate le uova con i restanti 45g di zucchero. Incorporate questo composto al primo e unite la polpa delle more. Mescolate fino a rendere omogenea la massa. Adesso aggiungete la farina, il lievito setacciati e le more rimanenti. Mescolate.

    Versate l’impasto nella tortiera imburrata. Cuocete per 25-30 minuti a 180°C. Sfornate e fate raffreddare.

Per la crema al latte

  1. Ammollate la gelatina in acqua. Mescolate latte e zucchero e portate a bollore, aggiungete la gelatina e mescolate fino a completo scioglimento.

    Montate la panna e incorporatela al latte.

    Lasciate rassodare il composto in frigorifero per 15-20 minuti (non deve rapprendere totalmente, ma solo rassodare).

    Una volta rassodato versate la crema al latte sopra la torta e lasciatela rapprendere in frigo per 3-4 ore.

    Tagliate la torta in quadrotti e gustateli.

/ 5
Grazie per aver votato!