Pizza bianca

In questo periodo nelle mie zone è tempo di mietitura e di questo evento ho molti ricordi.
I miei nonni avevano dei terreni che puntualmente erano coltivati a orzo o grano, quindi il tempo della mietitura era molto sentito in famiglia.
Le due cose più belle che ricordo sono il pranzo o la cena di fine mietitura e le bolle che tra cugini facevamo immergendo le stoppie nell’acqua e sapone. Vi assicuro che vengono delle bolle meravigliose!
Ma torniamo a noi…di quelle cene ricordo la famosa pizza bianca, che in realtà è una focaccia molto speziata, che nonna preparava in quantità da ristorante e che non si sa il perchè sembrava non bastasse mai.
Come ogni cosa anche quel tempo è andato e con lui si è portato via un pò di persone ma non è riuscito a portarsi via quello che hanno “seminato” in me.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo12 Ore
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Dosi per una teglia di 35cm di lato
  • 350 gfarina 0
  • 165 mlacqua (tiepida)
  • 8 glievito di birra compresso
  • 1 cucchiainozucchero
  • 6 cucchiaiolio extravergine d’oliva
  • 5 gsale
  • 5 gsale grosso
  • 1 mazzettosalvia
  • 1 mazzettorosmarino

Preparazione

  1. In una ciotola disponete la farina, lo zucchero, l’olio e le spezie tritate finemente. Impastate con l’acqua in cui avrete sciolto il lievito. Quando l’impasto sarà compatto aggiungete i 5g di sale fino e continuate a lavorarlo finchè non si sarà assorbito.

    Coprite la ciotola con la pellicola e mettetela in frigo per un’intera notte.

    Il giorno seguente riprendete l’impasto che si sarà lievitato e schiacciatelo nella teglia ben oliata.

    Cospargete la superfice con olio, le spezie rimanenti e il sale grosso e lasciate lievitate a temperatura ambiente fino al raddoppio del volume.

    Infornate a 220°C per 20-25minuti.

Suggerimenti

Se vi avanza chiudetela in un sacchetto per alimenti si manterrà fragrante anche il giorno dopo.

/ 5
Grazie per aver votato!