Lemon crinkle cookies | BISCOTTI AL LIMONE

Di biscotti al limone ce ne sono veramente tanti e indicativamente si somigliano tutti, ma permettetemi di affermare che questi non li eguaglia proprio nessuno!
Si chiamano LEMON CRINKLE COOKIES e sono di origine americana (su questo non sono proprio sicura) ma nonna da quando li ha scoperti negli anni ’70 li ha sempre chiamati BISCOTTI AL LIMONE e non credo che si siano offesi!
Cos’hanno di diverso? Beh, una crosticina esterna zuccherosa e friabile e un cuore morbido e ” limonoso”.
Io ho preso la ricetta di nonna e come al solito l’ho modificata (nonna usa lo strutto).
Ho usato la FARINA DI TIPO 1 AL LIMONE di Molino Bertolo, la margarina, lo yogurt, zucchero, uovo e un pizzico di lievito.
Posso con certezza affermare che quelli di nonna sono buoni, ma questi spaccano!

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Dosi per 24 biscotti

Preparazione

  1. In una ciotola mescolate la margarina vegetale con lo zucchero, aggiungete l’uovo, lo yogurt, la farina e il lievito setacciato.

    Impastate fino ad ottenere un composto omogeno ma appiccicoso (non lavorate a lungo). Avvolgete l’impasto nella pellicola e lasciatelo riposare in frigo per almeno 1 ora.

    Trascorso questo tempo riprendete l’impasto e formate 24 palline (indicativamente tutte uguali di circa 20-25g).

    Passatele nello zucchero semolato e successivamente nello zucchero a velo, NON togliete l’eccesso di zucchero a velo.

    Disponetele nella teglia, foderata con carta da forno, ben distanziate e cuocetele in forno preriscaldato a 180°C per 15-20 minuti.

    Sfornate, lasciate raffreddare e gustate.

/ 5
Grazie per aver votato!