Kugelhupf

Il Kugelhupf è un tipico dolce natalizio che viene preparato in Germania, Austria, Svizzera.
E’ una torta a forma di ciambella lievitata in un particolare stampo col bordo alto.
Io non avevo lo stampo specifico per cui ho usato lo stampo del bundt cake.
Ho arricchito l’impasto con dei fichi secchi ammollati in acqua e nocillo (un liquore preparato con il mallo delle noci) se non avete questo liquore potete sostituirlo con del rum.
Ovviamente voi potete aggiungere le inclusioni che più vi piacciono; uvetta, arancia candita, gocce di cioccolato, frutta secca in granella ecc…
Trovo che sia una validissima alternativa al panettone e al pandoro, per questo potete portarlo in tavola in questi giorni di festa.

  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione40 Minuti
  • Tempo di riposo6 Ore
  • Tempo di cottura50 Minuti
  • Porzioni10-16
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaTedesca

Ingredienti

Dosi per uno stampo di 22cm di diametro e 8cm di altezza

Per il preimpasto

2 g lievito di birra disidratato
70 g acqua

Per l’impasto

95 g latte intero
5 g lievito di birra disidratato
1 cucchiaino miele
70 g zucchero
60 g tuorli
6 g sale
100 g burro
100 g fichi secchi
30 g rum (o nocino/nocillo)

Passaggi

Preimpasto

In una ciotola mescolate il lievito di birra disidratato con la farina e impastatelo con l’acqua tiepida.
Coprite la ciotola con pellicola e lasciatelo lievitare per 8/10 ore in frigorifero.

Impasto

Mescolate la farina con il lievito di birra secco.
Nella ciotola della planetaria versate il miele e lo zucchero e scioglieteli con il latte che avete precedentemente riscaldato (non portatelo a bollore).

Versate sopra al latte il mix di farina e lievito e il preimpasto.
Impastate gli ingredienti aggiungendo i tuorli uno ad uno.
Lavorate la pasta fino a renderla omogenea.

Incorporate il burro all’impasto e lavoratelo fino a farlo assorbire completamente.
Aggiungete i fichi secchi (ammollati in acqua e rum) tagliati a piccoli pezzetti.
Trasferite la pasta sul piano di lavoro e manipolatela fino a renderla setosa.
Ponete l’impasto dentro una ciotola, copritelo con pellicola e lasciatelo lievitare in luogo caldo per 3 ore.

Dopo la lievitazione lavorate brevemente l’impasto e formate delle porzioni di 180 grammi. Ponetele nello stampo imburrato.
Lasciate lievitare in luogo caldo per 2-3 ore.
Infornate il dolce a 175°C per 35° minuti poi abbassate la temperatura a 160°C e proseguite la cottura per altri 12 minuti.
Sfornate il dolce e sformatelo sulla gratella a raffreddare.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!