Crostata con pancetta, patate e emmenthal

Vi capita mai di aprire il figo e trovare tanti piccoli avanzi? Salumi, formaggio, salsa di pomodoro ecc…In quel caso quello che faccio è provare a costruirci una ricetta: la tipica ricetta svuota frigo. E’ una settimana che faccio frittelle, oggi ho scelto di stare lontano da olio e zucchero, il mio fegato mi ha supplicata.
Così ho aperto il frigo e avendo pancetta e emmental avanzati ho deciso di farci una rapida ma sfiziosa crostata…Poi mi son detta: “caspita! mi manca il burro”….va beh! proviamo con l’olio…il risultato è una friabile e saporita crostata.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione1 Ora
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Dosi per uno stampo di 24 cm di diametro
  • 300 gfarina
  • 80 gformaggio grattugiato
  • 80 mlolio extravergine d’oliva
  • 2uova
  • 7 gsale
  • 16 glievito istantaneo per preparazioni salate
  • 100 gpancetta (a fette)
  • 150 gemmental (a fette)
  • 5patate (medie)
  • olio extravergine d’oliva (per rosolare le patate)

Preparazione

  1. Disponete sul piano di lavoro la farina a fontana, inserite il formaggio, le uova, l’olio, il sale e il lievito e impastate.

    Otterrete un impasto scomposto, schiacciatelo nella teglia precedentemente oliata.

    Nel frattempo sbucciate le patate (lasciatene una per decorare), tagliatele a piccoli cubetti, sbianchitele e ripassatele in padella con poco olio finchè non si saranno rosolate (se gradite potete insaporire con rosmarino e pepe).

    Inserite all’interno le patate, la pancetta e l’emmenthal. Decorate la superfice con fette sottili di patate

    Cuocete in forno preriscaldato a 180°C per 30 minuti. Servite tiepida

/ 5
Grazie per aver votato!