Colomba di Pasqua

Questa è la ricetta della colomba Pasquale che tipicamente cucino per questa ricorrenza.
Mi è sempre piaciuta molto perchè non è troppo ricca di canditi ma è molto morbida.
Non è paragonabile a quella del supermercato, che si mantiene soffice all’infinito, ne a quelle succulenti che trovate dal fornaio o in pasticceria, che sono piene di grandi alveoli e preparate con il lievito madre.
Io la preparo con il lievito di birra e si mantiene morbida, chiusa in un sacchetto, per 3-4 giorni, direi che è un buon risultato!
Solitamente la mamma la prepara con uvetta e arancia candita e la profuma con l’acqua d’arancio, io ho voluto variare sostituendo con zenzero, cedro e liquore Strega.
Ma quello che amo ancor di più è tostarne una fetta e mangiarla con del buon gelato!

  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione2 Giorni
  • Tempo di riposo1 Giorno
  • Tempo di cottura1 Ora
  • Porzioni12-14
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per una colomba da 1kg
  • 610 gfarina Manitoba
  • 175 gburro
  • 200 gzucchero
  • 20 glievito di birra compresso
  • 5uova
  • 3tuorli
  • 90 glatte
  • 2 cucchiailiquore Strega
  • 50 gcedro candito
  • 50 gzenzero candito (o disidratato)
  • 100 gmandorle (o disidratato)
  • 50granella di zucchero
  • 25 gzucchero a velo
  • 25 gmandorle in scaglie

Preparazione

Il procedimento di questa colomba prevede 4 fasi d’impasto seguite da altrettanti tempi di riposo.
  1. Sciogliete il lievito di birra nel latte tiepido e impastatelo con 60g di farina. Lasciate riposare l’impasto per 45 minuti.

    Trascorso questo tempo riprendete l’impasto e aggiungete 175g di farina e 170g di acqua tiepida, mescolate con cura. L’impasto risulterà abbastanza liquido. Fate riposare 30 minuti.

    A questo punto aggiungete 175g di farina, 25g di burro a temperatura ambiente e 25g di zucchero. Impastate fintanto che gli ingredienti siano completamente assorbiti. Lasciate a riposo per 1 ora.

    Riprendete la pasta per l’ultima volta e incorporate la farina e il burro restanti, 100g di zucchero, il liquore Strega, i canditi, i tuorli e 4 uova. Lavorate l’impasto fino a completo assorbimento degli ingredienti. L’impasto risulta appiccicoso. Disponetelo in un ampio contenitore, copritelo con pellicola e riponetelo in frigo per tutta una notte.

    Il giorno seguente dividete l’impasto e disponetelo nello stampo, lasciatelo lievitare fino a 1 cm sotto il bordo dello stampo.

    Cospargetelo con la glassa che avrete preparato mescolando le mandorle frullate con lo zucchero e l’uovo restanti. Decorate con la granella di zucchero, le mandorle e lo zucchero a velo.

    Cuocete per 1 ora a 180°C.

    Sfornate la colomba e lasciatela raffreddare capovolta.

/ 5
Grazie per aver votato!